Statistiche e-commerce 2019 del Black Friday e del Cyber ​​Monday

Il Black Friday, l’inizio tradizionale della stagione dello shopping natalizio, cade il 29 novembre di quest’anno. La stravaganza delle vendite è spesso la giornata di shopping più impegnativa del calendario e fornisce la spina dorsale economica per molti rivenditori.


Abbiamo raccolto alcune delle statistiche più affascinanti che spiegano il Black Friday e il Cyber ​​Monday 2019.

La storia del Black Friday

Il termine “Black Friday” era originariamente utilizzato per descrivere una giornata finanziaria molto buia: il crollo del mercato dell’oro americano del settembre 1869. Tuttavia, ora è usato per contrassegnare la frenetica frenesia dello shopping che si svolge il giorno dopo il Ringraziamento ogni anno.

I rivenditori non vedono l’ora che arrivi il giorno in cui il presidente Abraham Lincoln designò per la prima volta il Giorno del Ringraziamento nel 1863, e la sua importanza aumentò lentamente con il passare degli anni. Nel 1924, Macy ha dato il via alla sua famosa parata del Giorno del Ringraziamento a New York City dopo aver visto il successo del grande magazzino canadese a tema Santa Eaton a Toronto, iniziato nel 1905. L’eccitazione che circonda la parata ha aumentato le vendite il giorno dopo il Ringraziamento, e il l’evento divenne presto una pietra miliare culturale.

È un mito spesso ripetuto che il Black Friday abbia preso il nome perché i rivenditori hanno operato “in rosso” tutto l’anno, e il giorno dopo il Ringraziamento li ha finalmente portati “nel nero”. Tuttavia, la vera storia dietro il nome risale al 1950 di Filadelfia. Ogni anno, folle di acquirenti venivano in città in previsione della classica partita di calcio della Marina militare. Gli agenti di polizia della città lo hanno chiamato Black Friday perché sono stati costretti a lavorare turni extra tutto il fine settimana per controllare folle e contrastare i taccheggiatori.

Mentre il termine prese piede e divenne parte delle campagne pubblicitarie per i negozi di Philly, non si diffuse in altri stati fino alla fine degli anni ’80. Quando lo ha fatto, è stato spinto come un evento positivo ed emozionante sia per i rivenditori che per gli acquirenti. Entro il 2005, il Cyber ​​Monday, il lunedì dopo il Ringraziamento, è stato adottato dai rivenditori online per prenotare il fine settimana di vacanza e incrementare ulteriormente le vendite. La frenesia delle vendite si è diffusa anche nel Giorno del Ringraziamento, con gli acquirenti incoraggiati a iniziare lo shopping natalizio subito dopo aver cenato in Turchia.

Ecco 25 statistiche del Black Friday e del Cyber ​​Monday da tenere a mente quando acquisti quest’anno.

Tendenze delle vendite del fine settimana del Black Friday

Le vendite del Black Friday hanno raggiunto $ 717,5 miliardi nel 2018, in crescita del 4,3% rispetto ai $ 682 miliardi spesi nel 2017.TheBalance.com, 2019)

Più di 165 milioni di americani hanno fatto acquisti nel weekend del Black Friday nel 2018. (National Retail Federation, 2018)

L’86% degli acquirenti statunitensi prevede di prendere parte al Black Friday, al Cyber ​​Monday o ad altre vendite pre-natalizie nel 2019 (Finder.com, 2019)

Il 12% in più di americani prevede di raggiungere le vendite pre-natalizie nel 2019 rispetto al 2018 e si prevede che lo shopper medio spenda $ 397,50. (Finder.com, 2019)

Mentre il Black Friday è ancora il giorno di shopping più frequentato dell’anno per i negozi di mattoni e malta, il traffico pedonale sta diminuendo. Le presenze sono diminuite di circa il 9% nel 2018 rispetto al 2017, e sono diminuite del 4% nel 2017 rispetto al 2016. (RetailNext via TheBalance.com, 2019)

Venerdì nero & Statistiche sull’e-commerce della Cyber ​​Week

Le vendite online per il Black Friday hanno raggiunto $ 6,2 miliardi nel 2018, un aumento del 23,6% rispetto al 2017. (Adobe Analytics, 2018)

I rivenditori hanno portato a $ 3,7 miliardi di vendite online il Giorno del Ringraziamento 2018, un picco del 28% rispetto al 2017. (Adobe Analytics, 2018)

Secondo le statistiche dell’e-commerce, i residenti di Denver hanno speso la maggior parte dei soldi online tra Thanksgiving e Cyber ​​Monday nel 2018, spendendo in media $ 163 per ordine. I residenti di San Francisco sono stati secondi, con una media di $ 157 per ordine, e i residenti di New York sono arrivati ​​terzi, con una media di $ 156 per ordine. La media nazionale è stata di $ 138 per ordine l’anno scorso, con un incremento del 6,1% rispetto al 2017.Adobe Analytics, 2018)

Le statistiche del Cyber ​​Monday mostrano che la frenesia annuale delle vendite online ha superato il Black Friday come il giorno dello shopping più atteso dell’anno, con il 55% degli americani che afferma di non vedere l’ora delle vendite del Cyber ​​Monday nel 2019. In confronto, solo il 44% degli Stati Uniti i consumatori affermano di voler sfruttare le promozioni del Black Friday. (Deloitte via CNBC.com, 2019)

Le vendite del Black Friday dell’e-commerce dovrebbero raggiungere tra i 144 e i 149 miliardi di dollari nel 2019, con vendite in crescita tra il 14% e il 18%. (Deloitte via CNBC.com, 2019)

Amazon Black Friday & Statistiche della Cyber ​​Week

Amazon ha goduto del suo più grande Black Friday e Cyber ​​Monday nella storia nel 2018. Mentre il rivenditore non ha fornito dati sulle vendite, ha riferito di aver venduto oltre 180 milioni di articoli durante i “Turkey Five”, che sono i cinque giorni tra il Giorno del Ringraziamento e il Cyber ​​Monday . (Amazon via CBSNews.com, 2018)

Il 29% degli acquirenti americani ha dichiarato di aver fiducia in Amazon di avere le migliori offerte del Black Friday nel 2018, mentre il 25% ha dichiarato di pensare che Walmart avrebbe risparmiato loro più soldi. (Blackfriday.com, 2018)

Amazon ha rappresentato il 47,8% di tutte le transazioni online nel Giorno del Ringraziamento 2018 e ha rappresentato il 56,6% di tutte le vendite online del Black Friday 2018. (Hitwise.com, 2018)

La vendita annuale Prime Day di Amazon, svoltasi a luglio, ha superato per la prima volta le vendite del Black Friday e del Cyber ​​Monday nel 2019. Il gigante della vendita al dettaglio ha spedito 175 milioni di prodotti durante l’evento di due giorni. (Amazon, 2019)

La vendita del Black Friday 2019 di Amazon inizierà all’inizio di quest’anno. Le offerte inizieranno ad apparire il 22 novembre e dureranno fino al 2 dicembre. (Amazon via Forbes.com, 2019)

Venerdì nero & Statistiche mobili della Cyber ​​Week

Nel 2018, il 67% di tutto il traffico digitale generato nel Black Friday proveniva da dispositivi mobili, rispetto al 61% nel 2017 (Adobe Analyitcs, 2019)

Il 53% di tutti gli ordini online durante la Cyber ​​Week 2018 proviene da smartphone, tablet e altri dispositivi mobili. Tuttavia, solo il 43% degli ordini online proviene da dispositivi mobili il Cyber ​​Monday. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che la maggior parte delle persone è tornata al lavoro dopo il fine settimana di vacanza e ha utilizzato i propri computer di lavoro per fare acquisti. (BigCommerce.com, 2018)

Il 66% di tutti i consumatori americani ha utilizzato dispositivi mobili per confrontare prodotti e prezzi nel weekend del Ringraziamento nel 2018 (Federazione nazionale al dettaglio)

Il 47% di tutte le vendite della Cyber ​​Week nel 2018 è stato completato su desktop, 45% su smartphone e 8% su tablet. (BigCommerce.com, 2019)

Durante la Cyber ​​Week 2018, gli ordini desktop sono stati in media $ 122,37, gli ordini per smartphone sono stati in media $ 88,25 e gli ordini per tablet sono stati in media $ 107,06. (BigCommerce.com, 2019)

Venerdì nero & Statistiche sui social media della Cyber ​​Week

Il 42% degli acquirenti statunitensi e britannici ora ricerca marchi, prodotti e servizi attraverso i siti di social media prima di effettuare un acquisto il Black Friday e per tutto l’anno. (GlobalWebIndex.com, 2018)

Il 53% dei consumatori americani ora utilizza i social network per effettuare acquisti per il Black Friday e altri eventi di vendita. (GlobalWebIndex.com, 2018)

Il valore medio dell’ordine per gli utenti iPhone durante Cyber ​​Week 2018 è stato di $ 90,45, rispetto a $ 84,10 per gli utenti Android. (BigCommerce.com, 2018)

Il 17% di tutti gli acquirenti statunitensi ha utilizzato Facebook per effettuare acquisti del Black Friday nel 2018, mentre il 9% ha utilizzato Instagram, il 4% ha utilizzato Pinterest e il 4% ha utilizzato Twitter. National Retail Federation, 2018)

I principali rivenditori con oltre $ 1 miliardo di entrate annue online, come Amazon, Best Buy e Walmart, hanno registrato un picco del 6% nelle conversioni delle vendite di smartphone durante il Black Friday 2018, il che indica che i loro investimenti in app mobili stanno pagando dividendi. (Adobe Analytics, 2018)

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map