9 migliori società di hosting VPS a buon mercato nel 2020 – Risparmia energia

VPS è un passo avanti rispetto all’hosting condiviso, ma puoi trovare alcune solide offerte per mantenere il potente aggiornamento nel tuo budget.


Se gestisci un sito ad alto volume o hai solo bisogno di prestazioni extra, l’hosting VPS è la strada da percorrere.

miglior hosting per le piccole imprese

Trovare un’opzione di hosting VPS economico è un’attività che prende in considerazione. La tariffa corrente nel settore per le offerte VPS è di circa $ 30 al mese, ma un server VPS economico può essere ottenuto se sai dove cercare.

È anche saggio, tuttavia, pensare ad alcuni dei requisiti specifici che hai per l’hosting di un sito. Ad esempio, vale la pena chiedere:

  • Hai bisogno di hosting Windows o è un sistema operativo Linux abbastanza buono?
  • L’hosting gestito è essenziale o puoi mantenere il server da solo?
  • Quanta larghezza di banda è necessaria per i tuoi siti?
  • Qual è il tuo livello complessivo di abilità lavorando con accesso root, un pannello di controllo, una shell SSH e una configurazione client / server FTP?

Ad esempio, è possibile trovare un provider VPS a basso costo che includa anche la guida dell’hosting VPS gestito. Se non sei molto abile come amministratore del server, devi renderlo una priorità quando controlli i piani VPS. Con un occhio attento a ciò di cui hai assolutamente bisogno e che cosa offre il fornitore di servizi di hosting, dovresti essere in grado di trovare piani di hosting VPS che non infrangeranno il tuo budget.

1. A2 Hosting

a2 hosting vps hosting

Prezzo più basso: $ 5 al mese per un VPS completamente non gestito

Tempo di risposta: 279 ms

uptime: 99.66%

Visualizza i piani di A2Hosting

Come molte delle opzioni in questo elenco, l’offerta VPS più economica di A2 si rivolge direttamente alle persone che hanno le competenze tecniche richieste per eseguire il teleriscaldamento in un sistema e mantenerlo senza aiuto. Ci sono opzioni di servizi gestiti disponibili da A2 Hosting, ma costa molto di più, arrivando a $ 35 al mese.

L’offerta di fascia bassa è piuttosto limitata in termini di prestazioni. Avrai accesso a un solo core della CPU, ma puoi pagare un po ‘di più per ottenere risorse aggiuntive, come più core, spazio su disco e RAM. Non consigliamo di eseguire un sito ad alte prestazioni al livello più basso di A2, ma rappresenta una proposta di valore solido per chiunque abbia solo bisogno di ottenere pagine statiche o debba usare script dinamici di base in PHP.

Ciò non significa che le prestazioni siano terribili. Otterrai un’unità SSD gratuita con il tuo piano. A2 offre anche l’accesso a Cloudflare per fornire ulteriore stabilità e sicurezza. Anche la configurazione del server è super veloce, richiede solo pochi minuti. Molte funzionalità, come cPanel, sono anche componenti aggiuntivi.

Per il prezzo, è anche molto difficile lamentarsi della velocità. Con un tempo di risposta inferiore a 300 ms, dovresti mettere una versione piuttosto ritardata di WordPress sul server prima che i tuoi tempi di caricamento siano ancora mediocri. Effettuando il check-in a soli $ 5, A2 guadagna giustamente un posto in cima a qualsiasi elenco di offerte VPS convenienti. C’è anche una garanzia di rimborso.

Visualizza la recensione completa di A2Hosting

2. iPage

ipage vps hosting

Prezzo più basso: $ 19,99 al mese

Tempo di risposta: 708 ms

uptime: 99,75%

Visualizza i piani di hosting di iPage

Le persone di iPage non si lasciano trasportare dall’offerta di piani di hosting assolutamente barebone per lo sporco a buon mercato. Invece, la società si concentra sul fornire quella che può essere meglio descritta come un’opzione abbastanza buona che batte lo standard del settore di web hosting di $ 30 al mese per VPS con un margine decente.

Di gran lunga il più grande vantaggio nell’utilizzo di iPage è che offrono assistenza tecnica e assistenza clienti gestita con il loro prezzo. Se sei preoccupato di essere lasciato nel deserto con un server che non riesci a mantenere, è un grosso problema. Per questo motivo, iPage può essere ideale per esperti di marketing, designer e agenzie che hanno bisogno di un po ‘di aiuto quando la tecnologia inizia ad agire.

Per i tuoi 20 dollari, ottieni un server single-core, 40 GB di spazio di archiviazione, una TB di larghezza di banda e un’installazione cPanel gratuita. Sul lato negativo, non sono disponibili server Windows e anche le offerte Linux sono limitate a CentOS. Avrai anche a che fare con un’installazione dello stack LAMP un po ‘datata che è centrata su PHP 5.

Ciò che iPage offre probabilmente non è l’opzione migliore per le persone che hanno bisogno di una proposta di prezzo-prestazioni fuori dagli schemi. Se hai solo bisogno di ottenere l’hosting di base e le capacità di scripting dinamico a un prezzo ragionevole, non è male. Approfitta del supporto gratuito dei servizi gestiti e iPage è una scelta eccellente per i clienti attenti ai prezzi che hanno bisogno di un piccolo aiuto di volta in volta.

Visualizza la recensione completa di iPage

3. Dreamhost

hosting vps dreamhost

Prezzo più basso: $ 10 al mese

Tempo di risposta: 418 ms

uptime: 100%

Visualizza i piani di hosting di Dreamhost

Uno dei maggiori punti di forza di Dreamhost è che sono abbastanza vicini a una società di web hosting a servizio completo. Vendono nomi di dominio e offrono un pacchetto di hosting VPS da $ 10 che include una larghezza di banda completamente illimitata. Se è necessario acquistare un indirizzo IP nel blocco IPv4, anche loro avranno copertura.

Come sta diventando sempre più comune, puoi anche aspettarti che il tuo sito sia in esecuzione su unità SSD altamente reattive. Il piano di base include solo 10 GB di spazio su disco, quindi le persone con siti più pesanti che includono molti media potrebbero voler cercare altrove.

Dreamhost è anche un fornitore di servizi completamente gestito e $ 10 al mese è di gran lunga il prezzo più economico che troverai per questo. Hanno anche il loro personale di assistenza clienti disponibile per le chiamate sul campo su base 24/7.

Un grande vantaggio è l’offerta gratuita dell’azienda di backup automatici per i siti WordPress. Tuttavia, non otterrai un server Windows. Il lato positivo è che rendono abbastanza semplice l’aggiunta di RAM per le istanze virtualizzate, anche se ovviamente comporta un costo.

L’uptime è solido come una roccia. Puoi anche aspettarti che il tuo sistema sia molto reattivo. Se stai cercando il mezzo felice tra servizi gestiti, velocità e prezzo, Dreamhost crea un ottimo equilibrio.

Visualizza la recensione completa di Dreamhost

4. Hostwinds

hostwinds vps hosting

Prezzo più basso: 4,49 USD al mese per l’hosting non gestito basato su Linux

Tempo di risposta: 1.093 ms

uptime: 100%

Visualizza i piani di hosting di Hostwinds

Un’altra voce nella fascia più bassa della scala dei prezzi è Hostwinds. La società offre un livello di $ 4,49 per servizi non gestiti, ma esiste anche un’offerta di $ 10,99 per l’hosting web gestito. Il livello inferiore dei sistemi include una CPU single-core con VPS, 30 GB di memoria su disco basata su SSD, un singolo TB di larghezza di banda e un GB di RAM.

Il più grande vantaggio di Hostwinds è che offrono anche sistemi Windows oltre a Linux. Forniscono assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma l’azienda preferisce che gli utenti accedano al proprio sistema di chat live. Puoi effettuare trasferimenti gratuitamente e ottenere aiuto con questo.

Le prestazioni sono inaccettabili e il tempo di risposta iniziale è di poco più di un secondo. Includono un firewall di livello aziendale e l’ambiente di scripting dinamico è un moderno sistema PHP 7. La sicurezza potrebbe indirizzarti su Hostwinds, così come la necessità di servizi di hosting gestiti, ma in caso contrario riteniamo che i clienti possano trovare offerte migliori negli stessi livelli di prezzo.

Visualizza la recensione completa di Hostwinds

5. 1 e 1 IONOS

1 & 1 ionos vps hosting

Prezzo più basso: $ 2 al mese per l’hosting non gestito basato su Linux

Tempo di risposta: 918 ms

uptime: 100%

Visualizza 1&1 piani di hosting IONOS

Il prezzo è economico come quello che troverai nel settore, e questo probabilmente ti chiederà quale potrebbe essere la cattura. Di gran lunga la più grande cattura è che avrai accesso solo a una singola CPU virtuale e mezzo giro di RAM. Inoltre, lo spazio di archiviazione, ovviamente, è di soli 10 GB, ma è almeno SSD.

Stai ricevendo solo un elenco di sistemi operativi Linux comuni per i tuoi $ 2. Incredibilmente, tuttavia, puoi scegliere data center in America, Germania o Spagna.

Visualizza 1 completo&1 recensione IONOS

6. AWS Cloud

vela amazzonica

Prezzo di partenza: $ 3,50 al mese

Tempo di risposta: 500 ms

uptime: 99,99%

Visualizza i piani di hosting cloud AWS

Nel senso più stretto, l’offerta di Amazon non è una vera soluzione di hosting VPS. Utilizzando l’enorme architettura cloud dell’azienda, tuttavia, AWS Cloud offre un’esperienza senza soluzione di continuità che funziona quasi esattamente come un normale VPS.

È difficile battere il prezzo di $ 3,50 al mese, anche se il problema è che stai andando in un ambiente al 100% non gestito. AWS Cloud è progettato per i tecnici esperti nelle principali società multinazionali e l’installazione è assolutamente spietata per le persone che hanno almeno un livello avanzato di conoscenza intermedia che lavora con sistemi operativi, accesso remoto e altri componenti.

Un piano pay-as-you-go può essere molto utile per le persone che hanno bisogno di scalabilità a basso costo. Ciò significa pagare solo per i cicli del processore e può essere interessante per le aziende che si occupano di cose come la corsa alle vendite delle vacanze invernali. Se non vuoi ridimensionare il tuo sistema per soddisfare la domanda e pagare per mantenerla durante la bassa stagione, allora AWS merita una lunga occhiata.

Il vantaggio principale è che puoi installare tutto ciò che desideri sulla tua istanza. Se vuoi eseguire Node.JS invece di PHP, buttati fuori. Per questo motivo, è una buona opzione per i professionisti altamente qualificati che sanno come configurare i server in remoto. Per tutti gli altri, è probabilmente saggio cercare altrove.

Visualizza la recensione completa di AWS Cloud

7. Alibaba Cloud ECS

alibaba cloud vps hosting

Prezzo più basso: $ 4,50 per 1 TB di trasferimento dati

Tempo di risposta: 2.000 ms

uptime: 100%

Visualizza i piani di hosting ECS ​​di Alibaba Cloud

Alibaba è meglio pensato come la versione cinese di Amazon, e non sorprende che anche l’azienda stia entrando in offerte simili con VPS basato su cloud. Il prezzo è poco costoso ed è un buon punto di partenza per pagare la larghezza di banda solo in base all’uso. Gli utenti ottengono una CPU virtualizzata, un GB di memoria e 40 GB di memoria SSD per il prezzo. Questo è un sacco di spazio su disco per il dollaro. La società è inoltre impegnata a utilizzare la serie E5 di processori Intel Xeon.

I tempi di risposta al di fuori dell’Asia sono decisamente peggiori. Se stai configurando server per persone in Asia o in Australia, tuttavia, potresti ottenere numeri più vicini a ciò che vedi con AWS.

Se la configurazione di AWS Cloud sembra poco intuitiva, allora preparati per l’interfaccia decisamente ostile dell’utente di Alibaba. Trovare l’opzione esatta per le tue esigenze di hosting VPS può essere una sfida. Se stai cercando un’alternativa a AWS Cloud, potrebbe valere la pena dare un’occhiata a Alibaba. Se non hai le braciole tecniche per ordinare da solo il processo di installazione, ti consigliamo di continuare a cacciare.

Che cos’è VPS e perché non è sempre economico??

Rispetto a ciò che sta cercando di superare la concorrenza, l’hosting VPS in realtà è economico. Mentre lo standard del settore di $ 30 al mese potrebbe non sembrare super conveniente, soprattutto rispetto ad alcune opzioni di hosting come server cloud e hosting condiviso, è un buon affare rispetto a quello che vedrai dalle società di hosting dedicate. Un server completamente dedicato può costare da duecento a qualche migliaio di dollari al mese, a seconda del tipo di macchina che eseguirà il lavoro di hosting.

L’hosting VPS è, in molti modi, un prodotto rivolto a persone che vogliono dividere la differenza. Hanno bisogno di qualcosa di più economico di un server dedicato, ma vorrebbero comunque avere qualcosa che offra loro l’accesso completo alla radice, la possibilità di installare il proprio software e un ampio controllo dell’amministratore.

Che cos’è esattamente un VPS, quindi?

La virtualizzazione è un processo in cui un’azienda divide le risorse di una macchina fisica in una serie di server privati ​​virtuali. Ognuna di queste istanze virtualizzate è in grado di fornire una versione indipendente e completamente funzionale di:

  • Un sistema operativo
  • Un ambiente web server
  • Un file system completo

In altre parole, è un computer completamente operativo che funziona all’interno di una partizione su una macchina molto più grande. Non è raro che le macchine host abbiano centinaia di core del processore, molti terabyte di memoria e un sacco di RAM. Scalpellare queste risorse su un gruppo di server virtualizzati significa che un’azienda può offrire server a un paio di centinaia di clienti senza dover costruire una macchina dedicata per ognuno.

Forse ti starai chiedendo perché VPS non è sempre più economico. La cosa importante per le aziende che supportano i server VPS è che devono fornire un po ‘di supporto tecnico e clienti. L’hosting VPS economico è quasi sempre non gestito, e ciò significa eliminare gran parte del lato di supporto dell’equazione. Le aziende spesso tagliano anche altre funzionalità per contenere i costi, incluso fornire:

  • Meno core della CPU
  • Meno memoria
  • Ridotta scalabilità
  • Licenze del pannello di controllo open-source o poco costose
  • Software senza licenza, in particolare lo stack LAMP

Possono anche evitare di offrire cose come:

  • Windows VPS
  • Protezione DDoS
  • Unità SSD
  • Risorse dedicate

Niente di tutto ciò è intrinsecamente terribile. Se stai ospitando un singolo sito che non riceve molto traffico o ha bisogno di molta potenza di elaborazione, è un ottimo modo per risparmiare denaro.

Cosa aspettarsi da un provider VPS economico

Trovare una società di hosting VPS conveniente non è impossibile, ma dovrai scendere a compromessi. Nella maggior parte dei casi, eseguirai un VPS Linux e non i server Windows. Lo spazio di archiviazione può anche essere abbastanza limitato, in genere tra 10 e 40 GB. Questo non sarà un problema per la maggior parte dei siti Web, ma può presentare problemi man mano che un sito cresce. Probabilmente sarai anche limitato a una manciata di distro Linux, come Ubuntu, CentOS o Debian.

La mancanza di assistenza gestita con provider di hosting VPS economici può essere un problema per gli utenti meno esperti di tecnologia o esperti. L’hosting gestito è rivolto a persone che necessitano di assistenza per problemi di installazione e risoluzione dei problemi. In un ambiente non gestito, sei praticamente da solo come se fossi con una macchina reale seduta in una stanza. In particolare, la macchina virtuale si trova su una macchina reale a cui è necessario accedere in remoto e che può presentare il proprio set di sfide se funzionalità come SSH e FTP non rispondono.

In genere non è consigliabile per le persone che non hanno esperienza di amministratore Linux acquistare un server VPS economico. A meno che tu non riesca a ottenere un accordo killer su un server gestito, lavorare come un marketer o un’agenzia che cerca di gestire un server può essere un casino. Le migliori offerte VPS non giustificano l’asciugatura senza un supporto tecnico. A meno che tu non ti senta a tuo agio a lavorare con una CLI e in un’interfaccia come PuTTY, vorrai assolutamente ottenere un piano di hosting completamente gestito.

D’altra parte, un VPS a basso costo è un ottimo modo per risparmiare denaro se si dispone delle competenze necessarie per mantenerlo. I server VPS economici possono aiutarti a risparmiare centinaia di dollari, soprattutto se devi eseguirne diversi.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map