Bluehost vs HostGator 2020: confronta prezzi, funzionalità e altro

Bluehost vs HostGator 2020: confronta prezzi, funzionalità e altro

Bluehost vs HostGator 2020: confronta prezzi, funzionalità e altro

La decisione di Bluehost vs HostGator è difficile. Perché? Bene, sono entrambi host entry-level convenienti con molte opzioni. Sono marchi di cui hai sentito parlare, e forse anche da un famoso podcaster. Quindi qual è il migliore per te? Scaviamo qui sotto.

PREZZI  |  VALORESUPPORTO  |  UPTIME  |  VELOCITÀ  |  CARATTERISTICHE  |  CONCLUSIONE  


Bluehost è una delle società di hosting più popolari in tutto il mondo, ma è giusto per te? Con il riconoscimento del nome e un supporto clienti migliorato, è una scelta solida per i principianti.

4.5

recensore

4.6

Utenti (12 voti)

VS

Con oltre 1 milione di siti Web ospitati, HostGator è un colosso. HostGator è un ottimo host di partenza per chi cerca un hosting economico con alcune funzionalità avanzate.

3.8

recensore

4.2

Utenti (11 voti)

Prezzi

Punteggio: 4.5

Bluehost ha alcuni dei prezzi entry level più convenienti, con l’hosting condiviso il più popolare a prezzi stracciati. Abbiamo dedotto mezzo punto per i prezzi a causa del termine di 3 anni richiesto per l’offerta migliore, ma nel complesso è economico quanto si ottiene:

SharedWordPressVPS
Prezzo di vendita$ 2.95 / mo$ 19.95 / mo$ 18.99 / mo
Prezzo normale$ 7.99 / mo$ 29.99 / mo$ 29.99 / mo
Ideale perprincipiantiWordPressLe aziende

Visualizza i prezzi

Punteggio: 4.5

HostGator ha una vasta gamma di piani, tutto dall’hosting condiviso per gli affari fino all’hosting VPS costoso. HostGator è molto aggressivo sui prezzi, offrendo enormi sconti mentre cercano di guadagnare quote di mercato. La loro ambizione è il tuo vantaggio:

SharedWordPressVPS
Prezzo di vendita$ 2.75 / mo$ 5.95 / mo$ 29.95 / mo
Prezzo normale$ 10.95 / mo$ 14.95 / mo$ 89.95 / mo
Ideale perprincipiantiSiti WordPressSiti di crescita

Visualizza i prezzi

Valore

Punteggio: 4.5

A nostro avviso, Bluehost è un valore eccezionale. Con un prezzo a partire da soli $ 2,95 / mese (prezzo promozionale), ottieni comunque il supporto di un’azienda molto grande con il supporto clienti atteso e la qualità del servizio. Alcune delle principali funzionalità incluse nel prezzo di partenza che si aggiungono al valore sono la larghezza di banda senza limiti, un certificato SSL gratuito e 50 SSD in memoria.

Pensiamo che l’hosting condiviso Plus sia un affare migliore illimitato siti Web inclusi, spazio di archiviazione illimitato e domini illimitati. Passando ad altri piani, vedrai un ottimo valore complessivo per i soldi che stai spendendo. Sinceramente non otterrai funzionalità super premium, ma il valore sarà molto elevato. 

Punteggio: 4.5

HostGator offre un valore straordinario per i suoi prezzi. Sinceramente non è forte come SiteGround, che è il preferito in assoluto, ma HostGator ti porterà alla porta in modo molto conveniente.

Nel complesso ha un valore molto forte perché per quello che stai pagando, stai ricevendo un sacco di funzioni come migrazioni gratuite, larghezza di banda illimitata e supporto 24/7/365.

Dove non vediamo un forte valore è dove fanno pagare per gli extra che altri includono gratuitamente, come i backup, che sono fondamentali per la salute del tuo sito. Vogliono anche pagare un extra per un tempo di attività ancora migliore, che a nostro avviso dovrebbe essere una funzionalità di base inclusa in tutti i piani, non importa quanto sia economico.

Servizio Clienti

Punteggio: 3,5

L’assistenza clienti Bluehost è un miscuglio. Alcuni revisori recenti non hanno mai avuto problemi, altri hanno storie di attesa a lungo e di supporto scadente.

Con il supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sia via telefono che live chat, puoi sempre conoscerli. A differenza di altri, più premium, il supporto tuttavia non è possibile ottenere la tecnologia più alta né il servizio più veloce.

Più dettagli

Punteggio: 3

HostGator controlla tutte le caselle in superficie con il loro supporto: 24/7 e 365 giorni all’anno. Per chat e per telefono. Ma i clienti raccontano una storia diversa.

Ci sono molte lamentele riguardo alle risposte lente, al personale incompetente e al supporto sub-par complessivo. Ci sono molte persone che non hanno lamentele, quindi ti consigliamo di provare il loro supporto prima di acquistare.

Più dettagli

Uptime di hosting

Punteggio: 4.5

I rapporti sul Web mostrano che l’uptime di Bluehost è abbastanza forte dal 99,99% al 100%.

Tuttavia, è difficile scoprire se offrono garanzie di uptime specifiche come HostGator (società consociata). Loro pagina dell’accordo di uptime del server promette solo vaghe promesse di meno di 15 minuti di inattività prima di essere riparate. 

La loro pagina di hosting condiviso non fa alcun riferimento a una specifica promessa di uptime. Quindi, anche con ottimi rapporti sui tempi di attività complessivi con tempi di inattività minimi, li stiamo agganciando di mezzo punto a causa della mancanza di trasparenza su questo problema.

Punteggio: 4.5

Con un tempo di attività superiore al 99,5%, a seconda della fonte, non c’è molto di cui lamentarsi con HostGator.

Inoltre, HostGator offre il mese di hosting gratuito se scende al di sotto di Garanzia del 99,9%.

Li abbiamo agganciati di mezzo punto perché ci sono stati alcuni reclami occasionali da parte degli utenti e preferiamo anche vedere il 99,99% di uptime per i migliori fornitori di classe.

Velocità

Punteggio: 3,5

Bluehost ha fatto significativi progressi di velocità negli ultimi anni. C’erano decine di lamentele da parte degli utenti, ma hanno aggiornato il loro hardware per prenderlo sul serio.

Tuttavia, devi solo passare a cinguettio per vedere tonnellate di lamentele. Ora molti problemi di velocità derivano dalla configurazione generale del tuo sito Web e non solo dall’hosting, quindi assicurati di tenerne conto. Bluehost ha anche tonnellate di clienti, quindi ci saranno sicuramente delle lamentele. 

Bluehost ha fatto le menzioni d’onore nel nostro post di confronto di web hosting più veloce. Controlla quel post se hai bisogno della massima velocità del sito.

Punteggio: 3.0 

L’hosting condiviso di solito presenta problemi di velocità, basati esclusivamente sul costo inferiore dell’hosting. HostGator è saldamente al centro del pacchetto quando si tratta di velocità. Quando cerchi cinguettio, non vedi tanti reclami quanti altri host condivisi come Bluehost, che è un buon segno aneddotico.

Se stai cercando un prodotto HostGator più veloce, dai un’occhiata a HostGator Cloud hosting. Se desideri un hosting condiviso ancora più veloce che non rovini la banca, tuttavia, consigliamo vivamente Hosting A2 o SiteGround. Sarai molto più felice con quelli.

Caratteristiche

Punteggio: 3,5

Bluehost ha tutte le funzionalità di base necessarie per iniziare e un modo molto conveniente per iniziare i blogger. Includono un SSL gratuito di Let’s Encrypt, che è un must, oltre a una larghezza di banda illimitata.

Tuttavia, quando si confronta con altre società come SiteGround e A2 Hosting, Bluehost manca di alcune funzionalità extra che sono molto utili. Una lamentela è il fatto che devi pagare per le migrazioni, il che è fastidioso.

Devi anche eseguire l’aggiornamento ad alcuni dei piani condivisi più costosi come Choice Plus e Pro per ottenere backup del sito, che sono fondamentali per ogni sito.

Vedi tutte le caratteristiche

Punteggio: 4.0

HostGator è spesso paragonato a Bluehost per i suoi prezzi e caratteristiche, e HostGator complessivo ottiene la vittoria qui.

Tra le due società, HostGator è stato creato per più utenti professionisti. E quando si confronta HostGator con qualsiasi altra società di hosting condiviso, è necessario tenerlo presente.

Ci piace il fatto che le migrazioni siano incluse, abbiano installazioni con un clic, siano su cPanel e offrano una garanzia di disponibilità del 99,9%. Ci piacciono ancora altri host come SiteGround per le funzionalità complessive, ma HostGator ha tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare.

Vedi tutte le caratteristiche

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Adblock
    detector