I migliori siti di hosting web gratuiti (maggio 2020)

Hai appena avviato un’attività e desideri un sito Web, ma non puoi disporre i soldi?


Per fortuna, ci sono alcune opzioni di hosting effettivamente gratuite, anche se devi essere consapevole di ciò che stai entrando o potresti trovarti più frustrato che mai.

ospita il tuo sito Web da casa

La creazione di un sito Web può essere un compito impegnativo e il factoring nei costi a lungo termine di questo ha molte persone che cercano opzioni di hosting del server gratuite.

Ci sono molti pro e contro che vanno con i siti di hosting gratuiti. Se sei interessato all’hosting di server gratuito, è una buona idea imparare un po ‘su come funziona e quali sono alcune delle migliori società di hosting di siti Web gratuite. Diamo un’occhiata ad alcuni dei più grandi del settore, quindi discuteremo di ciò che dovresti tenere a mente sull’utilizzo di un server web gratuito.

000webhosting

000webhost

Tempo di risposta: 230 ms

uptime: 99,75%

Visualizza i piani di 000webhosting

000webhosting ha guadagnato la reputazione di una società di hosting di siti Web gratuita che offre un livello di velocità che è in parte con i grandi cani del settore. Gli utenti ottengono una serie di vantaggi con i loro account gratuiti, tra cui:

  • 10 Gb di larghezza di banda
  • Un GB di spazio su disco
  • Accesso al software del forum e ai sistemi di chat Discord

Come ci si potrebbe aspettare con un server web gratuito ad alte prestazioni, sì, ci sono alcuni avvertimenti. Un aspetto importante per chiunque crei una piccola impresa è che non ospita account di posta elettronica. Allo stesso modo, puoi semplicemente dimenticare di ottenere qualcosa di simile all’assistenza clienti. E c’è un doozie: anche loro porteranno offline il tuo sito per un’ora al giorno.

Sarai in grado di impostare un database MySQL e puoi posizionare due siti Web sul tuo account. È disponibile anche l’accesso FTP. Forse in modo più impressionante, stanno eseguendo PHP 7.3 e versioni successive sui loro server. Puoi utilizzare il tuo nome di dominio e i sottodomini sono ammessi gratuitamente. Ciò include gli installatori automatici che possono configurare WordPress, Joomla e altri sistemi di blog e CMS.

Sono stati inoltre segnalati “annunci di inattività” su siti di webhosting. Questi usano uno stile pop-up, e questo potrebbe non adattarsi bene alla gente che cerca un web hosting gratuito senza pubblicità. Apparentemente, puoi disabilitare questa funzione in cPanel, ma non è qualcosa che i principianti riusciranno a capire fino a quando non avranno il problema.

Visualizza la recensione completa di 000webhosting

Infinityfree

principale infinityfree

Tempo di risposta: 1.000+ ms

uptime: 99,9%

Visualizza i piani Infinityfree

Il grande passo di vendita di Infinityfree è che offrono sia larghezza di banda illimitata che spazio su disco. Si noti, tuttavia, che gli accessi alle pagine Web al giorno sono limitati a 50.000. Questo è più che sufficiente per chiunque stia solo pubblicando un sito per foto di famiglia o un progetto personale, ma non è l’ideale per le aziende. Puoi ospitare fino a 400 database anche in MySQL.

Una delle offerte più impressionanti dell’azienda è SSL, DNS e Cloudflare CDN gratuiti. Se stai cercando di generare traffico in conformità con le attuali linee guida SEO di Google, è un sacco di cose buone da avere. Se stai cercando di configurare un account di hosting di dominio semplice e gratuito, questo può essere molto vantaggioso. Allo stesso modo, puoi ospitare nomi di dominio illimitati sul tuo account. Gli utenti possono anche utilizzare fino a 10 account e-mail e ciascuno è autorizzato a un singolo account FTP. Infinityfree si autodefinisce “privo di pubblicità forzata”. Non è chiaro cosa significhino con ciò, ma la società incoraggia gli utenti di supporto a disattivare i propri blocchi di annunci.

La velocità è un po ‘un problema. I tempi di caricamento del sito sono spesso decine di secondi, soprattutto per le installazioni di WordPress. Se stai cercando un piano di hosting con tempi di caricamento fulmini, probabilmente vorrai cercare tra altri servizi di web hosting gratuiti. Inoltre, il limite degli hit nega gran parte del valore dello spazio su disco e della larghezza di banda illimitati.

Wix

Wix

Tempo di risposta: 400 ms

uptime: 99,9%

Visualizza i piani di hosting Wix

Potresti notare un modello che si sta accumulando. Tutti nel settore dei server web gratuiti hanno una nicchia in cui costruiscono il loro passo di vendita. Per Wix, non si tratta di essere il più veloce o il più affidabile in assoluto. Invece, si concentrano sull’essere la società che offre il miglior costruttore di siti Web con un’interfaccia drag-and-drop. Soprattutto per le persone che non conoscono il web design, i provider di hosting con buone app di costruzione integrate nelle loro offerte possono essere molto interessanti.

Wix è tra le migliori aziende anche in termini di uptime e reattività. Ciò richiede molto per ottenere un piano gratuito. Forniscono una scarsa larghezza di banda di 500 Mb al mese e anche uno spazio su disco non troppo grande di 500 Mb. Nemmeno gli account e-mail sono disponibili.

Il costruttore di siti Web gratuito, come puoi immaginare, può richiedere un po ‘di tempo per abituarsi. Fortunatamente, Wix fornisce anche assistenza clienti tramite chat, e-mail e telefono. Il costruttore è anche in grado di creare negozi online. Se non conosci molto codice e stai cercando di creare un sito nel giro di pochi minuti, c’è un’ottima argomentazione per andare con Wix.

x10hosting

x10hosting principale

Tempo di risposta: 340 ms

uptime: 100%

Visualizza i piani di hosting x10

Un altro concorrente nel segmento di spazio su disco illimitato e larghezza di banda del mercato è l’hosting x10. Utilizzano un sistema basato su cloud che sfrutta le unità SSD per fornire una buona reattività. Avrai anche accesso a cPanel, PHP e MySQL, e questo rende le offerte dell’azienda una scelta eccellente per chiunque abbia almeno un background intermedio nella programmazione web. Tutti i pacchetti software nello stack sono impostati sulle versioni più recenti. Sono stati anche in attività per più di un decennio e il loro pacchetto include un costruttore di siti Web.

Cercando di distinguersi un po ‘, x10hosting mira ad essere la società di installazione con un clic. Puoi caricare una varietà di app, tra cui:

  • WordPress
  • Joomla
  • phpBB
  • Magento

L’offerta Magento è un bel componente aggiuntivo perché consente ai principianti di iniziare rapidamente con l’e-commerce.

Come è comune con la maggior parte delle aziende nel settore della fornitura di web hosting gratuito senza pubblicità, puoi aspettarti di non avere e-mail sul tuo server. È consentito anche un solo dominio e sito Web per account.

Il grande fastidio di x10hosting come una delle società di web hosting “gratuite e illimitate con un asterisco” è che adottano una politica di sospensione degli account che utilizzano molte risorse. Questo viene fatto a loro discrezione e richiede l’intervento dell’utente per rimuovere il blocco. Alcuni utenti hanno persino segnalato la cancellazione di siti Web.

Velocità e tempo di attività eccellenti sono allettanti. Tuttavia, trattare con la politica di utilizzo delle risorse significa affrontare una situazione quasi tanto grave quanto la deformazione. Fa schifo investire molto lavoro nella costruzione di un sito su una piattaforma di hosting solo per vederlo andare male.

AwardSpace

awardspace

Tempo di risposta: 800 ms

uptime: 100%

Visualizza i piani di hosting di AwardSpace

AwardSpace entra nel mercato come azienda senza pubblicità al 100% che fornisce assistenza clienti 27/7. Ci sono opzioni con un clic per installare sia Joomla che WordPress e offrono una garanzia di uptime del 99%, anche se la maggior parte delle valutazioni delle loro offerte li inserisce al 100% di uptime.

Quali sono le catture? Otterrai solo un GB di spazio su disco e 5 GB di larghezza di banda. Non è orribile, ma le cose si fanno un po ‘più furbe quando scavi nei termini di servizio dell’azienda. Sepolto nel ToS è il permesso di vendere i tuoi dati a terzi.

Anche la velocità è un problema con AwardSpace. Mentre i test sembrano mostrare un tempo di risposta di 800 ms scadente, sono stati segnalati casi più vicini a 1.500 ms.

La compagnia cerca anche di aumentare i tuoi livelli pagati. Mentre alcuni dei loro prezzi sembrano economici, dollaro per dollaro, probabilmente troverai un pacchetto di hosting nella nostra sezione successiva su provider di hosting web quasi gratuiti che offriranno prestazioni molto migliori.

FreeHosting.com

principale di freehosting

Tempo di risposta: 948 ms

uptime: 98.79%

Visualizza i piani di FreeHosting

In termini di funzionalità, FreeHosting.com è una delle migliori società di web hosting gratuito là fuori. Ottieni 10 GB di spazio su disco e larghezza di banda illimitata in una politica di utilizzo accettabile. Ogni utente può anche ospitare un account e-mail per sito! Il pannello di controllo è disponibile anche in diverse lingue.

Con i data center situati in Europa, le prestazioni sono un grosso problema con FreeHosting.com. L’uptime è inaccettabilmente basso, avvicinandosi all’equivalente di essere offline per almeno mezza giornata al mese. Anche la reattività è piuttosto negativa. I tempi di caricamento della pagina sono peggiori e ci si aspetta che i siti che sfruttano i sistemi di gestione dei contenuti basati su PHP impieghino alcuni secondi a caricarsi.

FreeHosting.com è un no difficile per chiunque gestisca una piccola impresa. Sinceramente, anche se vuoi solo gettare alcune foto di famiglia su una pagina, probabilmente potresti fare di meglio. A meno che tu non abbia assolutamente bisogno di un limite di larghezza di banda davvero illimitato, cerca un servizio gratuito altrove.

Pro e contro dei siti di hosting web gratuiti

Professionisti

È abbastanza sicuro affermare che i maggiori professionisti dell’utilizzo di provider gratuiti sono che offrono le loro cose gratuitamente. Questa è una grande sorpresa. In generale, tuttavia, gratuito è una direzione che dovresti seguire solo se stai cercando qualcosa come l’hosting di domini gratuiti in cui stai solo parcheggiando nomi per uso o vendita successivi. Può anche essere un buon modo per fare un po ‘di pratica usando pacchetti software come PHP e MySQL, ma tieni presente che le limitazioni al file manager e all’accesso al database possono ancora impedirti di crescere come progettista o programmatore di siti Web. Le persone che cercano di ottenere un controllo su HTML e CSS, tuttavia, dovrebbero andare bene.

Contro

Uno dei contro è abbastanza ovvio. Libero raramente significa veramente libero. La misurazione illimitata della larghezza di banda, ad esempio, è quasi sempre soggetta a restrizioni d’uso, limitazioni delle risorse e persino limiti arbitrari su quanti hit al giorno il tuo sito può accettare.

C’è un grande svantaggio che non si vede se non si ha familiarità con la configurazione del servizio di hosting gratuito medio. Hosting gratuito significa quasi universalmente hosting condiviso. Questo significa che il tuo sito web non sta solo usando le stesse risorse di altri siti sul server, ma c’è una seria possibilità che il tuo sito sia ospitato all’interno dello stesso file system.

Molti siti di web hosting di fascia bassa, anche quelli a pagamento, utilizzano questo modello per contenere i costi, ma è problematico per motivi di sicurezza. Non possiamo sottolineare abbastanza fortemente che non dovresti archiviare dati sensibili su alcun tipo di sistema di hosting condiviso. Se non sei sicuro al 100% che il tuo piano coinvolga almeno un server virtuale dedicato con memoria e spazio di archiviazione partizionati, non devi assolutamente archiviare tutto ciò che richiede sicurezza nel file system o nel database.

La scarsa disponibilità di funzionalità è un problema. In particolare, la mancanza di e-mail gratuita tende ad essere fastidiosa. Vedrai anche molte offerte “gratuite” che in realtà non forniscono l’intero servizio gratuitamente. Ad esempio, “SSL gratuito” di solito è solo un certificato generato dall’utente che non è completamente convalidato.

Un certificato SSL in realtà gratuito non sarà disponibile su un piano di hosting gratuito. Probabilmente dovrai pagare almeno $ 10 al mese per ottenere un certificato SSL gratuito adeguato che passa attraverso una società di sicurezza riconosciuta. Lo stesso vale per ottenere un nome di dominio veramente gratuito.

Per le persone che hanno una certa esperienza, in particolare i programmatori, il free è spesso molto problematico. Gli host gratuiti generalmente si attengono allo stack LAMP della vecchia scuola. Ad esempio, puoi dimenticare di configurare un sito che utilizza Node.JS o Ruby. Database più moderni, come NoSQL, puoi semplicemente dimenticarti sul piano gratuito.

Qual è l’alternativa che potresti chiedere? Supponiamo che non stai guardando host gratuiti perché vuoi sborsare un sacco di soldi. Con questo in mente, ecco alcune alternative quasi gratuite che vale la pena considerare.

Meglio che gratis: piani di web hosting molto economici

Economico è meglio che gratuito perché in realtà otterrai hosting gratuito e supporto reale. L’hosting gratuito non è davvero una cosa, ti prenderanno in qualche modo. Potrebbe anche solo andare all’inseguimento e guadagnare qualche dollaro al mese.

iPage

ipage

Prezzo di partenza: $ 1,99 al mese

Tempo di risposta: 780 ms

uptime: 99,95%

Visualizza i piani di hosting di iPage

Andare con iPage significa soprattutto ottenere spazio su disco e larghezza di banda illimitati a un prezzo molto basso. Non sono i più veloci dei provider quasi gratuiti e hanno solo due data center negli Stati Uniti. La società è anche strettamente focalizzata sullo stack LAMP in modo da non allontanarti dai peggiori difetti del libero siti di hosting. Forniscono inoltre un solido supporto clienti tramite un sistema di chat, ma l’assistenza telefonica e via e-mail non è disponibile.

Puoi ottenere un nome di dominio gratuito per il tuo primo anno e c’è anche un certificato SSL gratuito. Il prezzo è eccellente, ma probabilmente troverai altre opzioni più veloci e più potenti altrove. Anche fornire un po ‘di garanzia sul prezzo è bello e iPage offre una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Visualizza la recensione completa di iPage Hosting

NameCheap

namecheap main 19 luglio

Prezzo di partenza: $ 1,37 al mese

Tempo di risposta: 535 ms

uptime: 100%

Visualizza i piani di hosting NameCheap

NameCheap è una società che opera nel settore da più di un decennio e da tempo si è concentrata sulla vendita di domini e piani di hosting a basso costo. Un grande punto di forza è che offrono assistenza gratuita con le migrazioni dei siti Web. Se hai già stabilito una presenza sui server di un’altra azienda, è bello sapere che ci sarà supporto tecnico lì per guidarti attraverso il processo.

La società ha un po ‘di reputazione positiva tra i commercianti di nomi di dominio. Se stai cercando una buona opzione di parcheggio in cui puoi eliminare un dominio, è difficile battere NameCheap.

Tuttavia, l’assistenza clienti è un po ‘brutta con NameCheap. Anche le persone che hanno avuto a che fare con rappresentanti di secondo livello hanno ottenuto risposte copia-e-incolla dalla base di conoscenza.

Se sei un principiante che ha paura di aver bisogno di assistenza, NameCheap non fa per te. Per le persone più qualificate ed esperte, tuttavia, NameCheap offre il prezzo assolutamente più basso che troverai per un host web utilizzabile senza pubblicità sul tuo sito.

Visualizza la recensione completa di Hosting NameCheap

SiteGround

siteground main 19 luglio

Prezzo di partenza: $ 3,95 al mese

Tempo di risposta: 570 ms

uptime: 99,97%

Visualizza i piani di hosting di SiteGround

Siteground è un’azienda focalizzata sulla fornitura di prestazioni a livello aziendale e la maggior parte dei suoi piani ha un prezzo di conseguenza. Non vogliono lasciare utenti principianti e principianti nel deserto, però, ed è qui che entra in gioco il loro livello di hosting economico. Sono disponibili trasferimenti gratuiti di siti Web e puoi ottenere assistenza clienti e tecnica 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via telefono, e-mail o chat.

La solida stabilità è un fattore importante, soprattutto quando inizi a pagare un’azienda per mantenere il tuo sito attivo e funzionante. Fortunatamente, Siteground offre una vasta gamma di componenti aggiuntivi che garantiscono stabilità. Questi includono:

  • Un CDN gratuito
  • Backup giornalieri gratuiti
  • Data center in più sedi in tutto il mondo

Non è chiaramente indicato nella pagina di hosting, ma la larghezza di banda è illimitata. Otterrai anche 10 GB di spazio su disco. Lo spazio di archiviazione di MySQL è illimitato e avrai accesso sia a cPanel che a SSH. Anche SSL e HTTPS sono inclusi gratuitamente.

Coloro che desiderano qualcosa di simile alle prestazioni di livello enterprise senza spendere molto denaro troveranno SiteGround un’opzione interessante. Puoi anche prontamente aggiornare a più spazio di archiviazione e risorse per un paio di dollari in più. L’assistenza sarà lì per te in ogni fase del processo e ciò renderà SiteGround una delle opzioni quasi gratuite più interessanti per i principianti.

Visualizza la recensione completa di Hosting SiteGround

AWS Cloud

vela amazzonica

Prezzo di partenza: $ 3,50 al mese

Tempo di risposta: 500 ms

uptime: 99,99%

Dai un’occhiata ai piani Amazon

Due cose devono essere dichiarate in anticipo sull’uso di Amazon Web Services per ospitare un sito. Primo, semplicemente non è per i principianti. AWS è progettato per organizzazioni come Netflix e Major League Baseball che devono trasmettere in streaming enormi quantità di video e dati ogni giorno. Non è un posto accogliente dove nuotare il ragazzino.

In secondo luogo, la struttura dei prezzi può essere decisamente confusa. Tutto l’utilizzo sui server di Amazon viene misurato e fatturato sulla base dei cicli CPU utilizzati. Tentano di rendere disponibili alcune strutture di tariffazione più semplici in un livello economico per $ 3,50 al mese, ma in realtà è abbastanza difficile da configurare.

La misurazione e la fatturazione in questo modulo possono essere una buona cosa. Soprattutto se stai cercando di mantenere un sito attivo e funzionante durante le fluttuazioni tra l’alta e la bassa stagione. Ad esempio, una piccola impresa che ha un sito di vendita al dettaglio che attira solo traffico intenso durante la stagione dello shopping natalizio probabilmente non vuole pagare lo stesso per l’hosting a giugno come fanno a dicembre.

AWS consente di ridimensionare automaticamente, ma vorrai anche tenere d’occhio la pagina di fatturazione per assicurarti che i costi non sfuggano al controllo. Anche se gestisci un piccolo sito web e lo host su AWS, non dormire su questo problema. Un singolo attacco Denial of Service non rilevato può consumare risorse e costare denaro.

Uno dei principali vantaggi di AWS è che puoi ospitare qualunque diavolo desideri sui server di Amazon. Non c’è nulla che ti impedisca di partizionare un’istanza cloud e installare su di essa un sistema operativo di tua scelta. Questo è un livello folle di controllo per questo livello.

Conclusione

L’hosting gratuito tende ad avere molte stringhe allegate. È saggio pensare a quali sono le tue priorità prima di scegliere un host. Gli annunci sulla pagina sono un problema? Hai bisogno di proteggere le informazioni? Sei un principiante o un professionista esperto?

Consigliamo vivamente alla gente di pensare di passare a un’opzione quasi libera, se possibile. I piani di hosting gratuiti sono l’ideale solo per ottenere progetti o pubblicare un po ‘di informazioni su una passione personale. Se stai cercando di mantenere una piccola impresa o organizzazione sul Web, potresti voler guadagnare un po ‘di soldi.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map