Recensioni di Register.com Maggio 2020 – Prezzi e piani di hosting

Quanto è buono Hosting Register.com?


Recensioni di Register.com 2.3 / 5 Revisore {{reviewsOverall}} / 5 Utenti (0 voti) Pro

  1. Accesso FTP
  2. Backup del sito negli ultimi 3 giorni
  3. Assistenza telefonica e via email 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Contro

  1. Estremamente costoso
  2. Fanno pagare per il loro strumento di costruzione del sito
  3. Pagine di vendita confuse
  4. Fanno pagare extra per e-mail

Support2Speed2.5Features2.5Value2Transparency2.5

La nostra recensione ufficiale di hosting su Register.com

Register.com è una delle società di registrazione dei nomi di dominio originali ancora oggi in attività. Hanno ampliato la loro linea di prodotti con l’hosting Web. L’unica area in cui sembrano brillare è nella loro area di assistenza clienti.

Le migliori caratteristiche dell’hosting di Register.com

Register.com offre tre pacchetti di hosting, tutti con un eccellente supporto clienti. Il loro livello più alto – il pacchetto e-commerce – supporta l’elaborazione delle carte di credito e le funzionalità del carrello.

Accesso FTP

Pochissimi provider di hosting offrono più l’accesso FTP. Sebbene si tratti di una soluzione più tecnica, consente anche un maggiore grado di flessibilità e personalizzazione. FTP è uno standard Internet che sta per File Transfer Protocol. Questo protocollo ti dà la libertà di trasferire file di qualsiasi tipo avanti e indietro tra il tuo computer e il loro server per una personalizzazione completa.

Backup del sito

Sebbene questa sia una funzionalità standard per alcuni dei provider di hosting, sembra mancare a molti altri. Con register.com, non solo sarà il tuo sito di backup, ma ti darà accesso a una funzione che chiamano File Restore. File Restore ti consente di ripristinare la versione del tuo sito per cancellare eventuali errori che potrebbero essere stati commessi. Lo abbiamo trovato un po ‘miope che conserva i tuoi dati solo negli ultimi tre giorni, ma il fatto che abbiano avuto questo è assolutamente un vantaggio.

Assistenza telefonica e via email 24 ore su 24, 7 giorni su 7

È qui che brilla Register.com. Hanno supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via telefono ed e-mail. Sebbene non offrano chat dal vivo, abbiamo riscontrato che abbiamo un rappresentante dell’assistenza competente al telefono ogni volta che abbiamo chiamato e che abbiamo chiamato più volte al giorno. Ciò è significativo a causa della tendenza negli affari che mette le persone in lunghi periodi di attesa per raggiungere un agente di supporto dal vivo.

Svantaggi dell’hosting di Register.com

Sfortunatamente, c’era di più antipatia su register.com, poi c’era da apprezzare – un evento raro.

Estremamente costoso

Se consideri il fatto che register.com era uno dei registrar Web originali, questo è una leggera sorpresa. Al momento, GoDaddy è il registrar Web più diffuso oggi sulla rete. Molti altri provider di hosting utilizzano la funzionalità di registrazione di GoDaddy come propria. Tuttavia, Go Daddy addebita solo $ 14,99 per registrare il tuo nome di dominio. Register.com addebita $ 35 all’anno per un indirizzo dot-com – un aumento del 250% dal registrar più famoso della rete.

Ciò è estremamente significativo se si considera che molte persone utilizzano provider di hosting Web per parcheggiare domini. Un aumento del 250 percento nella registrazione del nome di dominio si sommerà molto rapidamente, rendendo register.com uno dei posti peggiori per registrare e parcheggiare domini.

Fanno pagare per il loro strumento di costruzione del sito

Ogni altro provider di hosting che fornisce strumenti per semplificare la tua esperienza di costruzione Web offre questi strumenti gratuitamente. Tariffe Register.com per i loro strumenti di costruzione del sito. Sembra quasi che register.com stia provando a nichelarti e sbuffarti, cercando di toglierti ogni centesimo possibile. WordPress offre strumenti di costruzione del sito migliori con modelli gratuiti. Inoltre, WordPress è più facile da usare ma register.com insiste sul fatto di addebitarti uno strumento che ogni altro provider di hosting offre gratuitamente.

Pagine di vendita confuse

Ogni volta che vedi anticipazioni che affermano, “Costruiremo il tuo sito Web gratuitamente”, è sicuramente qualcosa che vale la pena esaminare. Chi non vorrebbe approfittare di un servizio del genere?

Il problema è che la stampa fine ti dirà chiaramente che ti addebiteranno $ 94,95 al mese per questo servizio. Anche l’opzione di hosting più costosa costa meno di $ 30 al mese, quindi qual è? Costruiranno il tuo sito web gratuitamente o ti addebiteranno quasi $ 100 al mese per questo?

Dopo aver cercato nei loro termini di servizio, ho scoperto che facevano pagare $ 799 per il loro servizio di costruzione del sito, più i $ 94,95 al mese. Non ero sicuro se questo doveva essere deliberatamente ingannevole o se intendevano dire che non ti addebiteranno in anticipo per $ 1139,40 che ti costerà nei prossimi 12 mesi.

Fanno pagare extra per e-mail

Questo quando l’abbiamo trovato un po ‘ridicolo. Ogni altro provider di hosting include l’hosting di posta elettronica come parte del pacchetto di hosting del sito Web. Register.com non ha solo queste due funzionalità separate, ma se vuoi gestire la tua e-mail, devi accedere a un altro portale usando un diverso set di credenziali per gestire la tua e-mail, quindi fai il tuo sito web. Nessuno dei tre pacchetti di hosting include un unico indirizzo e-mail.

Potrebbero provare a renderlo accessibile con l’accesso al portale di webmail con 5 MB di spazio di archiviazione che costano $ 9,99 all’anno, ma il loro pacchetto più costoso con 10 cassette postali e 100 MB di spazio di archiviazione costa fino a $ 99,99 all’anno. L’e-mail non è un prodotto da vendere in questo modo: anche Google offre e-mail personalizzate di dominio con 10 volte più funzioni a un prezzo più conveniente.

Linea di fondo

Nella migliore delle ipotesi, register.com fa leva sull’ignoranza delle persone. Il loro web hosting può essere affidabile e possono avere un servizio clienti eccellente per andare con esso, ma fanno pagare troppo per i loro servizi e non riescono a fornire componenti chiave – come la posta elettronica – che dovrebbero essere inclusi in ogni pacchetto di hosting.

Le migliori funzionalità

  • Supporto veloce
  • Prezzi ragionevoli
  • Tonnellate di funzionalità

Visita il sito ufficiale

I 5 migliori host

  • Recensioni di SiteGround
  • Recensioni del motore WP
  • Recensioni di hosting A2 (precedente)
  • Recensione di Bluehost
  • Recensioni di WordPress gestite da GoDaddy
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map