Recensioni su FatCow: FatCow Hosting è davvero fantastico per i principianti?

Contents

Che cos’è l’hosting FatCow?

FatCow è un fornitore di web hosting che è stato fondato nel 1998 a Burlington, nel Massachusetts. La società offre un unico piano di hosting condiviso commercializzato ai webmaster entry-level, come i proprietari di piccole imprese. FatCow è stata acquisita da Endurance International Group nel 2007.


Quanto è buono l’hosting FatCow?

FatCow si rivolge ai proprietari di siti Web principianti e rappresenta un caso molto interessante per la loro attività. Offrendo un solo piano inclusivo, eliminano molto lo stress di scegliere le funzionalità giuste per te. E con una tariffa introduttiva molto conveniente, FatCow sembra essere uno dei migliori prezzi per il web hosting per principianti sul mercato. Ma mentre FatCow offre in qualche modo rinfrescante semplicità e trasparenza, i loro piani sono pieni di ingannevoli e ridondanti aumenti, scarsa velocità e tempo di attività e alti tassi di rinnovo.

Vedi il sito ufficiale Recensioni FatCow 2.8 / 5 Revisore {{reviewsOverall}} / 5 Utenti (2 voti) Pro

  1. Soluzione di hosting Web ecologica
  2. Domini illimitati
  3. Super accessibile per i webmaster entry-level
  4. Risorse pubblicitarie gratuite

Contro

  1. Nessun server VPS o dedicato
  2. vDeck Invece di cPanel
  3. Certificati SSL limitati
  4. Upsells fuorvianti
  5. Uptime inferiore alla media e scarsa velocità

Riepilogo Con il suo nome umoristico, i prezzi introduttivi bassi e il formato adatto ai principianti, FatCow può sembrare la scelta naturale per un webmaster per la prima volta. Un esame più attento del loro servizio e delle loro prestazioni, tuttavia, suggerirebbe diversamente. Support3Speed2.5Features3Value3Transparency2.5

La nostra recensione ufficiale di hosting FatCow

Ci sono diverse cose per le quali loderemo volentieri l’hosting di FatCow. Vale a dire, offrono una soluzione di web hosting a breve termine pulita e semplice che non è affatto scoraggiante per i non iniziati. Tuttavia, riteniamo che FatCow sia una cattiva scelta per chiunque cerchi di ospitare un sito web oltre il periodo della loro offerta di prezzi introduttiva. La velocità e l’uptime inferiori alla media, i rialzi confusi e il servizio clienti mediocre possono essere perdonati per $ 4 al mese. Ma quando questi tassi salgono a quasi $ 13 / mese dopo il rinnovo, questi problemi sono molto più dannosi.

Le migliori caratteristiche dell’hosting FatCow

Dove FatCow eccelle è di facile accesso. Dal loro nome stravagante e mascotte al singolo piano di hosting condiviso che offrono, riescono a lenire gran parte dell’angoscia tecnica che un webmaster principiante può provare quando sceglie un webhost e un piano di hosting. Inoltre, non si può negare che il loro prezzo di lancio è un affare favoloso. Ecco cosa fanno bene e perché potrebbero valere la pena di essere presi in considerazione:

Un unico piano di hosting condiviso tutto compreso (per lo più)

Un piano adatto a tutti i principianti non è ovviamente adatto a qualcuno che costruisce o mantiene siti Web per vivere. Ma il pubblico target di FatCow è il non iniziato, e fanno un ottimo lavoro nel semplificare il loro prodotto per essere digeribile per i principianti. Offrono solo un piano di hosting condiviso che include domini illimitati, indirizzi e-mail illimitati, spazio su disco illimitato, larghezza di banda abbondante, strumenti di costruzione del sito drag-and-drop, crediti pubblicitari digitali e un nome di dominio gratuito per il primo anno. Il processo di restringere esattamente ciò di cui si ha bisogno da un fornitore di web hosting può essere terribilmente intimidatorio e stressante per un webmaster entry-level. Apprezziamo che FatCow offra molta trasparenza e semplicità sin dall’inizio.

Assicurati un ottimo prezzo di lancio fino a tre anni

Per coloro che si registrano con FatCow per la prima volta, la loro tariffa introduttiva è di soli $ 49 / anno, o circa $ 4 / mese. Considerando che il loro pacchetto è abbastanza competitivo con un nome di dominio gratuito (per il primo anno) e un sacco di spazio per la posta elettronica e i file web, questo è un valore davvero eccezionale. Inoltre, se sei disposto a pagare in anticipo, puoi bloccare questo prezzo molto basso per un massimo di tre anni.

Risorse pubblicitarie gratuite

Come per la maggior parte degli host web di proprietà di EIG, entrare a far parte di FatCow comporta il vantaggio di molti crediti pubblicitari digitali. Ciò include $ 100 in crediti Bing e AdWords, nonché un elenco gratuito su YellowPage.com. Certo, YellowPage.com è piuttosto obsoleto e l’efficacia delle directory online è discutibile, ma gratis è gratis.

Alimentato da energia eolica

Se sei sensibile alle sensibilità aziendali, il fatto che FatCow sia di proprietà di EIG potrebbe essere un po ‘una svolta per te. Questo è comprensibile, ma FatCow ha alcune qualità redentrici e molto non aziendali. Vale a dire, hanno un sigillo verde che li verifica come alimentati al 100% dall’energia eolica. Lo fanno compensando il consumo di energia in tutti i loro data center, server e uffici con un investimento del 200% in certificati di energia rinnovabile.

Lati negativi di FatCow Hosting

Nonostante la struttura e il marketing adatti ai principianti, ci sono alcune bandiere rosse associate a FatCow che dovresti prendere in considerazione prima di iscriverti. Mentre sosteniamo che i loro servizi hanno un buon valore per i prezzi introduttivi, ci sono diversi motivi per cui FatCow non è adatto per una soluzione di web hosting a lungo termine.

Picco tariffe di rinnovo 310%

Il prezzo introduttivo di FatCow è un ottimo affare e puoi bloccarlo per un massimo di tre anni se paghi in anticipo. Tuttavia, preparatevi per qualche grave shock adesivo una volta terminato quel periodo. Il prezzo annuale di FatCow sale da $ 49 / $ a $ 155 / anno, passando da una società di hosting a budget a una delle opzioni più costose sul mercato in un solo giro di una pagina del calendario. Ora, siamo felici di pagare prezzi premium per servizi premium. Tuttavia, come dimostrerà il resto della nostra recensione, FatCow non è all’altezza della qualifica di premio.

Tempi di caricamento della pagina molto lenti

Come potrebbe suggerire il loro nome, l’hosting FatCow non è veloce. In effetti, negli ultimi anni i tempi di caricamento della pagina hanno registrato un punteggio costantemente molto inferiore alla media del settore ogni singolo mese. Laddove la media del settore per il tempo di caricamento della pagina è di circa 700 ms, FatCow ha una media di oltre 1200 ms. Questo è molto lento e potrebbe essere un grosso danno per il tuo sito web. Non solo può danneggiare le classifiche dei motori di ricerca, ma può anche aumentare notevolmente la frequenza di rimbalzo dei visitatori. Con tali server in ritardo, è improbabile che tu possa mai approfittare dell’ampia larghezza di banda che ti promettono al momento dell’iscrizione.

Uptime inferiore alla media

Nel complesso, i webhost di proprietà dell’EIG non hanno il miglior track record con medie di uptime. iPage ne è un perfetto esempio, mentre Web.com potrebbe essere l’eccezione. Sebbene FatCow non abbia la peggiore media dei tempi di attività che abbiamo mai incontrato, è al di sotto della media ed è qualcosa che dovrebbe riguardare qualsiasi potenziale cliente. FatCow cade appena al 99,9% di uptime, la metà delle volte non è all’altezza di questo segno. Per mettere le cose in prospettiva, la maggior parte delle aziende di web hosting offre una garanzia di disponibilità del 99,9%, il che significa che emetterà rimborsi parziali per eventuali tempi di fermo oltre a quelli previsti 15 ore all’anno di fermo. FatCow non offre tale garanzia e il loro track record non è neanche estremamente rassicurante.

Nessun server VPS o dedicato

FatCow offre solo un tipo di hosting: hosting condiviso. Certo, questo prende molta paralisi dell’analisi dal processo decisionale iniziale, ma può anche essere un danno per i clienti esistenti che sperimentano molta crescita. Non offrendo server dedicati o linee VPS, stanno alienando intere esigenze del pubblico o potrebbero diventare richieste da questi servizi. Ciò significa che se sei al governo, alle cure sanitarie o altrimenti stai conservando informazioni sensibili, FatCow non è una buona opzione per te.

No cPanel

FatCow utilizza un pannello di controllo personalizzato anziché cPanel. Anche se questo non è necessariamente un truffatore, è una deviazione dagli standard del settore. Questo è qualcosa da considerare se sei abituato a cPanel, o se prevedi di sfruttare il fatto che le risorse relative a cPanel abbondano sul web. Questo può anche essere qualcosa da considerare se hai intenzione di lasciare FatCow in futuro; alcuni webhost trasferiranno sul tuo sito web solo da una società di web hosting che utilizza anche cPanel. Una piccola arancia è un esempio.

Scarsa reputazione dell’assistenza clienti

L’assistenza clienti può essere difficile da giudicare, ma ci sono alcuni indicatori chiave di quanto seriamente un’azienda dia la priorità al proprio servizio clienti. Per prima cosa, di solito è un buon segno se un’azienda ha investito nella costruzione di una solida libreria di risorse di auto-aiuto e guide per la risoluzione dei problemi. Mentre FatCow lo ha fatto in una certa misura, non sono affatto vicini al livello di GoDaddy o HostGator. Le guide per l’utente di FatCow si concentrano principalmente sulla configurazione del tuo sito Web, non su argomenti più avanzati o problemi di risoluzione dei problemi.

Per quei problemi che non possono essere risolti attraverso le risorse fai-da-te (di cui ci sono innumerevoli possibilità), FatCow offre anche supporto telefonico, via e-mail e chat dal vivo. Mentre questa gamma di opzioni è encomiabile, i tempi di risposta per tutti e tre i canali sono meno che rapidi. Aspettatevi di attendere circa 15 minuti in attesa o in coda per il supporto della chat e oltre un giorno per una risposta via e-mail. A peggiorare le cose, sembra che i rappresentanti dell’assistenza clienti siano formati principalmente come addetti alle vendite piuttosto che come personale di supporto. Ecco alcuni degli upsell che non vedi l’ora di declinare se scegli di iscriverti a FatCow:

Upsell ingannevoli e ridondanti

Mentre ci congratuliamo con FatCow per aver reso la prima occhiata iniziale dei loro servizi molto trasparente, è una storia diversa arrivare al momento del check out. Preparati a essere bombardato da piccoli componenti aggiuntivi scritti in un linguaggio terribilmente confuso. Fai attenzione a non pagare per il loro “hosting WordPress”, che è un modo terribilmente enigmatico di dire che puoi pagarli per preinstallare alcuni plugin mediocri che altrimenti potresti trovare gratuitamente. Fai attenzione anche prima di acquistare Google Apps (Suggerimento: Google offre questi gratuitamente) o Backup giornalieri automatici (Suggerimento: questo è già incluso nel pacchetto). Per quelli che sanno, questa è una grande svolta. Offrire questi componenti aggiuntivi come “servizi” è essenzialmente solo per i principianti che non conoscono meglio.

Linea di fondo:

FatCow potrebbe essere un’ottima opzione a breve termine per qualcuno che cerca di testare un sacco di cose su diversi domini, ma il fatto è che i loro servizi non sono tremendamente affidabili. Tempi di caricamento della pagina lenti e tempi di attività mediocri potrebbero essere tollerabili per il basso prezzo di lancio, ma questi problemi diventano seriamente dannosi con le loro percentuali di rinnovo. Li consigliamo se hai esigenze specifiche a breve termine con un budget adeguato, ma non come soluzione di hosting a lungo termine.

Visualizza più funzionalità

FatCow Hosting Domande e risposte

Hosting FatCow: cosa devi sapere

FatCow Hosting ha un nome divertente, un sito Web pieno di stravaganza e una lunga esperienza di clienti soddisfatti. Tra queste migliaia di società di web hosting, tuttavia, alcune cose distinguono l’azienda dalle altre. Abbiamo dato un’occhiata ai valori e ai prodotti dell’azienda e abbiamo scoperto che, a parte il nome e il logo, FatCow Hosting ha piani solidi che hanno reso felici questi clienti.

Come è iniziato FatCow Hosting?

La compagnia è una delle più antiche società di hosting là fuori, con il fondatore Jackie Fewell iniziato nel 1997 e il lancio nel 1998. Dopo solo pochi anni, l’azienda ha registrato un’enorme crescita, aumentando i ricavi di circa il 25 percento ogni anno e ampliando il profitto margine dal 4 all’11 percento.

Questa crescita, unita alla lealtà della base clienti e alle offerte di prodotti costantemente solide, ha attirato l’attenzione di Endurance International Group, una società madre in crescita di oltre 75 diverse società di hosting. Fewell, che è stato alla guida di FatCow per più di sette anni, è rimasto vicepresidente del marketing quando EIG ha acquistato FatCow nel 2004. Dopo le dimissioni, è stata consulente prima di trasferirsi in un altro settore.

Come molte altre società che sono state acquistate da EIG, FatCow ha avuto eccellenti recensioni dei clienti che hanno perso parte della loro eccitazione a seguito dell’acquisizione. Continuano a dichiarare che si impegnano a fornire un reale valore commerciale ai propri clienti offrendo loro un servizio clienti eccellente e soddisfacendo le loro esigenze utilizzando una filosofia a un piano ea un prezzo che anche i nuovi utenti dell’hosting possono iniziare a utilizzare immediatamente.

Cosa distingue FatCow?

L’hosting di FatCow è regolato dal suo giuramento di HeiferCratic, che si dice sia dedicato a “sostenere e creare creatività”. Il giuramento afferma che vogliono riconoscere e alimentare le passioni dei loro clienti attraverso i mezzi scelti offrendo supporto 24 ore su 24 che aiuterà i clienti a risolvere qualsiasi situazione con un atteggiamento positivo. Vogliono offrire ai loro clienti un’esperienza online piacevole e facile.

A tal fine, FatCow si è collocato nella posizione di un processo di iscrizione pulito, di facile comprensione e navigazione, supporto e assistenza completi e integrazione con numerosi fornitori di servizi. Sfortunatamente, molti clienti che hanno apprezzato questo all’inizio hanno scoperto che dall’acquisizione, FatCow sta cadendo nella norma di non soddisfare le sue aspettative pubblicate e promosse.

Che tipo di piani di hosting condiviso offre FatCow?

Il piano originale di FatCow, chiamato in modo univoco The Original FatCow Plan, costa agli utenti solo $ 49 per il loro primo anno. I clienti ottengono domini, spazio su disco e larghezza di banda illimitati, limitati a “oodles”, il che significa che fintanto che stai rispettando i loro termini di servizio e non superando il normale utilizzo per gestire un sito delle tue dimensioni, dovresti essere ok e senza affrontare gravi sanzioni.

Inoltre, FatCow fornisce altre risorse illimitate, come utenti FTP e utenti secondari e caselle di posta elettronica POP. Ottieni anche un nome di dominio gratuito, così come gli strumenti lo rendono operativo, come il costruttore di siti Web con un abbonamento gratuito a Script Barn, sicurezza SSL, integrazioni del carrello e 1 GB di spazio di archiviazione su JustCloud.

Dopo il primo anno, il piano ha varie opzioni di rinnovo, da $ 14,95 al mese per un periodo di uno, tre o 12 mesi, $ 13,95 al mese per un periodo di 24 mesi o $ 12,95 al mese per un periodo di 36 mesi.

FatCow offre servizi server dedicati?

FatCow Hosting ha una scala mobile in grado di soddisfare le esigenze dei server dedicati a tre diversi livelli. Tutti i piani vengono forniti con cPanel, che è lo standard del settore ed è una grande funzionalità, un nome di dominio gratuito e CentOS 6.4 per il loro sistema operativo.

L’hosting dedicato viene fornito con il supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, dai loro esperti, il che significa che man mano che il tuo sito cresce, otterrai livelli elevati di sicurezza e prestazioni, con tempi di risposta rapidi per i tuoi visitatori. I clienti che optano per server dedicati hanno il controllo completo sui propri server privati. Possono creare domini e sottodomini illimitati, account POP3, database MySQL e account FTP, venire con 13 diversi script preinstallati e include log di errori e referrer, accesso ai log non elaborati e AWstats.

  • Il piano di avvio include 2 core su un server Intel XEON E3-1220LV2 3.5 GHZ, con 4 GB di RAM, 500 GB di spazio di archiviazione, 5 TB di larghezza di banda e tre indirizzi IP, per una tariffa promozionale iniziale di $ 119,99 al mese, che si rinnoverà a $ 149,99 / mese.
  • Il piano professionale include 4 core sul server Intel Xeon E3-1265LV2 3.2GHz con 8 GB di RAM, 1000 GB di memoria, larghezza di banda di 10 TB e quattro indirizzi IP. Il piano ha uno sconto introduttivo di $ 151,99 / mese e si rinnova a $ 189,99 / mese.
  • Il piano Enterprise include 4 core con 16 GB di RAM su un server GHZ Intel XEON E3-1230V2 3.7 con memoria da 1000 GB, larghezza di banda di 15 TB e cinque indirizzi IP per $ 191,99 / mese (rinnovo a $ 239,99 / mese).
E se volessi qualcosa tra l’hosting condiviso e dedicato su FatCow Hosting?

L’hosting VPS o server privati ​​virtuali sono server semi-privati ​​con meno clienti rispetto a un server condiviso e offrono un livello di controllo più vicino all’hosting dedicato con un prezzo inferiore a un vero piano dedicato. Ottieni supporto di esperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ed è un ottimo modo per ospitare siti in crescita con risorse flessibili.

I piani VPS di FatCow Hosting includono cPanel, insieme all’accesso root opzionale o un piano completamente gestito. I piani ottengono anche una registrazione del dominio gratuita, insieme ai piani di script e log inclusi nei piani di hosting dedicati. Questi piani includono anche domini e sottodomini illimitati, account POP3, database MySQL e account FTP.

Esistono tre diverse opzioni di piano, ognuna delle quali include CentOS 6.4.

  • Il piano di base inizia a $ 19,99 / mese per il primo termine e si rinnova a $ 24,99 / mese. Il piano include 1 CP core e 1 GB di RAM, con 40 GB di memoria, larghezza di banda di 1 TB e un indirizzo IP.
  • Il piano aziendale, che inizia a $ 47,99 / mese per il primo termine e si rinnova a $ 59,99 / mese, include 2 CPU core, 4 GB di RAM, 90 GB di memoria, larghezza di banda di 3 TB e due indirizzi IP.
  • Il piano Optimum include 4 CPU core, 8 GB di RAM, 120 GB di memoria, larghezza di banda di 4 TB e due indirizzi IP per $ 79,99 / mese nel primo periodo e $ 99,99 / mese dopo il rinnovo.
FatCow Hosting ha piani speciali per WordPress?

Offrono due piani condivisi focalizzati su WordPress, entrambi con un pannello di controllo personalizzato, temi preinstallati e plugin come W3 Total Cache e Jetpack. Una partnership con SiteLock aumenta la sicurezza e la protezione eliminando il malware mentre dormi e ottimizzano il tuo server limitando il numero di clienti, offrendo velocità massime e tempi di attività costanti.

  • WP Starter, il piano di base, include una registrazione del dominio gratuita, insieme allo spazio su disco e alla larghezza di banda illimitati, per $ 3,75 al mese per il primo periodo di servizio.
  • WP Essential, che costa $ 6,95 al mese per il primo trimestre, include una maggiore opzione di temi e plugin, pacchetto di sicurezza deluxe, supporto di esperti 24/7 e server basati su SSD che aumentano la tua velocità. Questo piano include anche una registrazione del dominio gratuita.
Qual è il tempo di attività di Hosting FatCow ed è garantito?

Sebbene FatCow Hosting non offra alcuna garanzia sul suo uptime ora, in passato offriva una garanzia di uptime del 99,9 percento, il che significava che il tuo sito sarebbe stato inattivo per meno di 45 minuti al mese. Oggi i clienti hanno visto un uptime medio di 12 mesi del 99,89 percento, che è una media di circa 47 minuti e mezzo di downtime ogni mese. Ci sono stati alcuni mesi, tuttavia, in cui i clienti hanno avuto un uptime del 99,99 percento, offrendo loro un uptime eccezionale che significa che ci sono stati meno di cinque minuti di downtime ogni mese.

La media non è male ed è vicina a ciò che offrono anche gli altri, e se colpisci un mese con un buon tempo di attività, avrai un vantaggio maggiore. Sfortunatamente, tuttavia, molte di queste altre aziende stanno garantendo i tempi di attività, il che spesso significa che riceverai crediti per eventuali tempi di inattività e che non è un’opzione con FatCow Hosting.

Ci sono garanzie con FatCow Hosting?

Il lato positivo è che FatCow Hosting offre una garanzia di rimborso di 30 giorni per i clienti che non sono soddisfatti del loro piano di hosting. La loro garanzia è simile alla maggior parte degli altri, notando che riceverai un rimborso per i servizi forniti da FatCow Hosting; commissioni di terze parti, inclusa la registrazione del nome di dominio $ 15. Ciò significa, tuttavia, che se dovessi decidere di cambiare azienda, puoi portare con te il tuo nome di dominio.

Tieni presente che, a differenza di altre società, FatCow Hosting rende questa garanzia disponibile solo per i clienti che hanno pagato con carta di credito quando si sono registrati.

Come posso iniziare??

FatCow ha un processo di iscrizione relativamente semplice, senza molte spinte extra da aggiungere alla tua vendita. Quello che ci piace di FatCow Hosting è che, poiché hanno incluso cPanel nella maggior parte dei loro piani, possono offrire il trasferimento gratuito per quasi tutti i siti Web. Ciò significa che una volta che hai deciso di passare a FatCow, i loro tecnici sposteranno il tuo sito sui loro server e assicureranno che tutto fosse esattamente come l’hai progettato prima di andare in diretta.

FatCow Hosting offre soluzioni ecologiche?

L’azienda vuole mantenere verdi i propri pascoli – e tutti gli altri – utilizzando opzioni eco-compatibili. I loro uffici e data center sono completamente alimentati da energia eolica, compensando il consumo di energia del 200 percento; per ogni KWH di elettricità utilizzato da FatCow, l’azienda acquista il doppio dei certificati di energia rinnovabile per la generazione di energia eolica. Di conseguenza, sono stati in grado di mantenere 999 tonnellate di biossido di carbonio dall’atmosfera ogni anno.

Dove sono ospitati i loro server?

I data center di FatCow si trovano a Boston, dove hanno più petabyte di spazio di archiviazione distribuiti su migliaia di spazio di archiviazione. Insieme, questi centri costituiscono oltre 2.400 piedi quadrati di spazio di archiviazione. Tramite i loro server in pool, il primo computer disponibile per i piani condivisi sarà quello per servire i clienti che desiderano accedere al sito Web di un cliente, il che, a loro dire, consente tempi di caricamento più rapidi e tempi di inattività ridotti.

FatCow offre qualsiasi tipo di backup?

La società ha una memoria collegata in rete che consente a qualsiasi macchina di accedere ai dati. Attraverso la rete in cluster, ogni macchina è abbinata a una macchina identica che si prenderà in carico in caso di crash o problemi con l’unità primaria. I backup vengono eseguiti su un altro set di server con una copia speculare dei dati.

I termini di servizio dell’azienda indicano chiaramente, tuttavia, che i clienti sono responsabili del backup dei loro siti Web, contenuti ed e-mail su un computer locale, insieme a una copia aggiuntiva. FatCow ha alcuni backup temporanei per i clienti VPS, ma li mantiene solo per un breve periodo nel caso in cui si verifichi un guasto nell’hardware; la società non garantisce questi backup.

Come è il servizio clienti di FatCow?

La società riceveva recensioni entusiastiche per il loro servizio, ma negli ultimi anni, i clienti si sono lamentati di lunghe code per l’assistenza clienti, incoerenza per quelli con piani che includono supporto di esperti, problemi irrisolti e poca empatia per i clienti che stanno vivendo questi situazioni.

Offrono più di un modo per raggiungerli, dall’e-mail o dai moduli, al telefono e alla chat dal vivo, e notano che il loro team di supporto è disponibile 24/7 per aiutare. Inoltre, hanno una vasta base di conoscenze e guide per l’utente per le domande più frequenti.

Raccomandiamo FatCow?

Rispetto ad altri host, FatCow ha un piano completo che è molto conveniente per il primo anno. I loro piani dedicati e VPS sarebbero probabilmente i migliori per coloro che hanno qualche esperienza, ma i piani condivisi e WordPress offrono un ampio elenco di funzionalità e vantaggi per aiutarti a migliorare il tuo sito Web e darti il ​​sito Web di cui la tua azienda ha bisogno per crescere.

Altro su FatCow.com

Le migliori funzionalità

  • Supporto veloce
  • Prezzi ragionevoli
  • Tonnellate di funzionalità

Visita il sito ufficiale

I 5 migliori host

  • Recensioni di SiteGround
  • Recensioni del motore WP
  • Recensioni di hosting A2 (vecchio)
  • Recensione di Bluehost
  • Recensioni di WordPress gestite da GoDaddy
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map