10 migliori registrar di domini (maggio 2020) per l’hosting di domini

10 migliori registrar di domini (maggio 2020) per l’hosting di domini

10 migliori registrar di domini (maggio 2020) per l’hosting di domini

Quindi vuoi registrare un nome di dominio e non hai idea di chi andare.


Hai visto spot pubblicitari Godaddy.

Il tuo amico ti ha parlato di Namecheap.

Ma qual è il migliore?

best-domain-registrar

Termini da conoscere prima di acquistare i registrar di domini

Hosting di dominio o Hosting di nomi di dominio: Molto spesso, il luogo in cui registri il tuo nome di dominio è dove è ospitato il tuo dominio. Ma non sempre. È possibile trasferire l’hosting del nome di dominio al provider di host Web, mantenendo lo stesso registrar. Ad esempio, puoi registrare il tuo dominio su Namecheap e quindi ospitare il nome di dominio su SiteGround. E per essere chiari, il tuo hosting web è diverso dal tuo hosting di dominio. Pensa all’hosting di domini come al tuo indirizzo postale – a volte è uguale alla tua casa (il tuo registrar), e talvolta usi un P.O. box (società di hosting del dominio). La metafora funziona, un po ‘.

Icann: che è l’acronimo di Internet Corporation per nomi e numeri assegnati. Icann è un’organizzazione senza fini di lucro responsabile del coordinamento della manutenzione e delle procedure di numerosi database relativi agli spazi dei nomi e agli spazi numerici di Internet, garantendo il funzionamento stabile e sicuro della rete.

Chi è: fornisce informazioni di base su un nome di dominio incluso chi lo possiede, informazioni di contatto, ecc. (noto anche come privacy del dominio)

migliori registrar peggiori

Cosa sono i registrar di domini

Prima che possa accadere la magia di un sito Web, è necessario registrare un nome di dominio. Varianti di domini di primo livello (TLD), quella che noi pensiamo come la classica estensione .com di un sito Web come Google.com, sono vendute da società chiamate registrar. Esistono migliaia di opzioni per la registrazione del nome di dominio del tuo sito Web. Diamo un’occhiata da vicino a 10 dei più grandi che potresti avere a che fare quando acquisti un nome.

I migliori registrar di domini da acquistare nel 2019

Il registrar più popolare non è sempre il migliore. GoDaddy è così dieci anni fa – o è così?

1) NameCheap

NameCheap è sempre più visto come il registrar di nomi di dominio all’avanguardia. Il più grande punto di forza dell’azienda è che vende i nomi di dominio .com per $ 10,99 all’anno, rendendolo un’opzione migliore a lungo termine per coloro che sono altamente attenti ai costi.

La parte migliore di Namecheap? Privacy Whois GRATUITA

Vuoi che Joe Shmoe sappia chi possiede il tuo dominio e dove vivi? Non la pensavo così. Ottieni quella privacy gratuita.

Inoltre, hanno un’interfaccia utente pulita e accattivante che ci ha pensato molto. Oltre a questi servizi forniscono anche WhoisGuard che è “un servizio che offre protezione della privacy per il tuo dominio, mantenendo i tuoi dati sensibili al sicuro” gratuitamente. L’aspetto negativo è che la disponibilità dell’assistenza clienti è un po ‘più limitata. L’azienda favorisce la chat dal vivo e i biglietti e-mail tramite il supporto telefonico diretto. Tuttavia, è diventato più aggressivo nel marketing per gli acquirenti alle prime armi, offrendo offerte a partire da $ 0,48.

NameCheap è anche entrato nel mercato per esclusive estensioni di alto livello, come .mobile e .studio, che spesso hanno un fascino per le persone che trovano il mercato attuale troppo caro e ipervenduto. Data la sua relativa efficacia in termini di costi, NameCheap è diventato popolare tra le persone che stanno cercando di trasferire nomi di dominio da altri registrar.

2) Google

È difficile pensare a un prodotto o servizio in cui il grande gigante della ricerca non ha un dito, quindi non è una sorpresa vedere Google che ora si sta dirigendo verso il mercato dei nomi di dominio. L’azienda non fa di tutto per promuoversi come miglior fornitore di nomi di dominio, ma offre domini .com a partire da $ 12 all’anno. Google offre anche una struttura dei prezzi che incentiva fortemente gli acquisti a lungo termine, promettendo fino a 10 anni per $ 120. Google è particolarmente popolare tra le persone che desiderano che la protezione della privacy WHOIS (privacy del dominio) sia inclusa nei loro acquisti senza costi aggiuntivi.

È facile da usare, scattante e prioritario in semplicità e velocità. Google Domains coincide con altri servizi Google come Google Docs e YouTube e offre registrazioni private gratuite da centinaia di estensioni di dominio diverse. Una volta registrato per un nome di dominio, rendono semplice ottenere una G-suite per le e-mail.

3) librarsi

Di proprietà di uno dei nomi più antichi del settore, Tucows, Hover è un tentativo della sua società madre di rinominarsi e ristabilire rilevanza nel mercato. Puoi prendere un nome di dominio .com per la tariffa apparentemente standard di settore di $ 12,99 all’anno e la protezione della privacy di WHOIS sarà inclusa. Hover è il miglior registrar di nomi di dominio per coloro che odiano il upselling di prodotti aggiuntivi, come i servizi di hosting. Ti dicono tutto ciò che devi sapere senza che tu debba preoccuparti di essere colpito da un annuncio dopo l’altro. Per questo motivo, la registrazione di un nome di dominio non è mai stata così semplice.

Il rovescio della medaglia, il supporto telefonico è disponibile solo per una parte della giornata e anche livechat è imprevedibile in termini di disponibilità. Inoltre, non offrono hosting web.

4) Dynadot

Se stai cercando un mucchio di extra gratuiti, Dynadot sicuramente darà a tutti i registrar di nomi di dominio una corsa per i loro soldi. I nomi .com del primo anno sono venduti a $ 8,40 e i rinnovi sono solo $ 11,20. Il pacchetto Web Builder della società include un design a pagina singola reattivo gratuito. Questo sito offre anche l’hosting di posta elettronica, il che è ottimo se si desidera avere e-mail dall’aspetto più professionale allegate al proprio nome di dominio. Un grande punto di forza per chiunque stia cercando di campionare il mercato è la sua opzione di eliminazione Grace che ti consente di restituire un nome di dominio entro 5 giorni dalla registrazione.

5) NameSilo

NameSilo è un registrar di domini di cui ti puoi fidare e sono trasparenti con i prezzi. Se ti iscrivi con NameSilo, non sarai sorpreso da alcuna tattica di armeggiamento dei prezzi come commissioni nascoste o spese di trasferimento. Inoltre, non tenteranno di farti pagare per i servizi che non ti servono. NameSilo offre un nome di dominio di nove dollari per il primo anno.

NameSilo ha molte funzionalità diverse che puoi usare gratuitamente. Queste funzionalità includono l’inoltro del nome di dominio, il blocco del registro, la gestione DNS, la gestione del portafoglio e l’inoltro della posta elettronica. Altri registrar di nomi di dominio ti addebitano in genere tali servizi, ma questi sono gratuiti con NameSilo. Navigare in NameSilo può essere complicato, c’è così tanto testo su una pagina, che può essere molto occupato. Per non parlare del fatto che il sito è un po ‘datato.

Registratori di domini corretti:

Questi registrar di domini non sono particolarmente buoni, né assolutamente cattivi. Alcuni li adorano, alcuni li odiano, approfondiamo il perché di seguito.

6) GoDaddy

Facilmente il nome più grande sul blocco è GoDaddy. Una volta GoDaddy ha avuto un forte seguito tra i domini più esigenti a causa della sua disponibilità a offrire accordi regolari su nuove registrazioni di nomi, ma ha notevolmente ridotto il riutilizzo dei codici coupon. Gli aumenti dei prezzi di accompagnamento hanno aumentato la tariffa annuale per una registrazione .com standard da $ 7,99 a $ 14,99, sebbene i nuovi acquirenti possano ancora ottenere sconti per il primo anno nella gamma di 99 centesimi. Godaddy offre anche l’accesso a una vasta gamma di TLD diversi, tra cui molte opzioni all’estero.

E prendilo, l’altro giorno mi hanno accusato $ 17.99 per un rinnovo: sapevano che ero rinchiuso perché ero vicino alla data di rinnovo.

Quindi sai una cosa, non mi fido tanto di loro – stanno cercando di approfittare di me.

GoDaddy gestisce i nomi di dominio per conto di oltre 17 milioni di individui ed entità. L’azienda è il migliore registrar di domini per coloro che richiedono assistenza clienti, grazie alla disponibilità telefonica 24/7.

Perché dovresti andare con GoDaddy: se tutti i tuoi domini sono già lì, ci sono pochi dollari in più all’anno per tenerli insieme.

ANCHE – hanno un’assistenza clienti piuttosto solida 24/7.

Un altro bonus – se acquisti molti domini hanno un club di acquirenti di domini per grandi sconti – un po ‘come Amazon Prime.

7) Gandi

Gandi ha un approccio un po ‘diverso dagli altri registrar di domini in termini di offerte. Invece di fornire l’accesso a tutti i TLD sotto il sole, Gandi si concentra su offerte specifiche che sono le più popolari. L’azienda utilizza una struttura di prezzi che premia il volume, quindi i proprietari che effettuano acquisti di oltre $ 12.000 in un anno con loro ricevono sconti fino a $ 8,80 all’anno. Il loro prezzo di partenza è di $ 15 all’anno per un .com, quindi la società non rappresenta una scelta killer per le persone che stanno cercando di fare solo una piccola quantità di affari o semplicemente registrare una manciata di nomi di dominio. È un’ottima scelta, tuttavia, per venditori e acquirenti di domini ad alto volume.

Nella registrazione del dominio sono incluse due pagine Web ospitate gratuite per il tuo sito Web, un “Blog Gandi” (modello Web di blog di Gandi), un anno di certificazione SSL, e-mail e molto altro. Gandi ha sede in Francia, quindi il loro supporto clienti non ti servirà molto, a meno che tu non parli fluentemente il francese. Non esiste un supporto per la chat dal vivo o un numero di telefono che è possibile chiamare, quindi è solo tramite e-mail che è possibile bloccarli.

8) Hostgator

Intorno al 2002, HostGator è un’azienda che si considera più un fornitore di servizi di web hosting che un venditore di domini. La società non è particolarmente pesante nel spingere i nomi di dominio come azienda, ma il prezzo di $ 12,95 all’anno per un .com è abbastanza competitivo. Una grande caratteristica che aiuta a mantenere competitivo questo provider è che offrono hosting di wordpress. L’aspetto negativo è che i proprietari di domini dovrebbero essere pronti a essere venduti a. Questo, tuttavia, può essere utile per i novizi relativi che desiderano che una società di hosting li aiuti a creare un intero sito Web.

9) Bluehost

Bluehost è un altro concorrente nel gioco di offrire un nome di dominio gratuito insieme a un piano di hosting web a pagamento. Bluehost aumenta anche la posta offrendo un certificato SSL gratuito a chiunque abbia un account di hosting WordPress. Offrono anche opzioni PHP per le persone che vogliono ospitare contenuti Web dinamici. Il costo di registrazione per la prima volta di Bluehost di $ 11,99 può essere facilmente superato, così come la sua tassa di rinnovo di $ 15,99 all’anno.

Decisamente cattivo – I peggiori registrar:

No, non ci piacciono.

Sono vecchia scuola, costosi e non buoni per i loro clienti. Acquista attraverso questi a tue spese – ti abbiamo avvertito!

10) name.com

Name.com probabilmente non è la prima azienda alla quale la maggior parte dei domini parteciperà, ma l’offerta di un nome di dominio gratuito insieme a ciascun piano di hosting WordPress è destinata a renderlo attraente per un pubblico specifico. L’elenco dei TLD dell’azienda è assolutamente sbalorditivo da scorrere, e questo è un vantaggio decisivo per l’acquirente che deve solo avere un nome di dominio .COFFEE o .EQUIPMENT. I domini .com del primo anno vengono venduti a $ 8,99 e le spese di rinnovo arrivano a un ragionevole $ 12,99.

L’azienda non è il miglior fornitore di dominio in termini di servizio clienti. Name.com offre supporto telefonico dal lunedì al venerdì e la chat dal vivo è disponibile tutti i giorni per parte della giornata.

11) 1and1

1and1 cerca di attirare la tua attenzione con un’offerta aggressiva di registrazione del primo anno con 99 centesimi. Sfortunatamente, il prezzo di rinnovo sale rapidamente a $ 15. È una buona scelta per le persone che intendono acquistare un nome di dominio ed eseguire un trasferimento di dominio in un altro registrar di domini l’anno successivo. Se stai cercando di accontentarti di un unico registrar di domini, 1and1 non ha molto altro da fare oltre alla litania standard dei servizi di hosting web di accompagnamento.

È anche importante essere sicuri di leggere la stampa fine del loro contratto per comprendere meglio la finestra di annullamento. Se ritieni di dover annullare, non sarà facile e si rifiuteranno o non emetteranno un rimborso. Inoltre, 1&1 Internet non offre DNS premium o altri mezzi per rendere sicuri i domini. Ciò che offrono è di base e non c’è davvero nulla di unico o attraente che ti spinga a sceglierli rispetto ad altri registrar di domini.

12) Soluzioni di rete

Ugghh – Network Solutions è il peggiore.

Il unica ragione per cui esistono ancora è perché un tempo erano il posto dove registrarsi. E da allora stanno cavalcando i loro clienti morenti.

Essi addebito a nord di $ 30 + per rinnovare – più di Doppio ciò che fanno pagare altri registrar. I diavoli!

Una risorsa acquisita di Web.com, questo registrar di nomi di dominio offre molti piani diversi che includono tutte le funzionalità di base per l’assistenza clienti. Mentre hanno un sito web che sembra fantastico ed è qualcosa che puoi visitare ogni giorno, questa società ha avuto molto successo come consulente IT, ma da allora ha subito un bel colpo di controversie dagli anni ’90.

Il supporto è anche molto scarso, senza chat live o sistema di ticketing; solo un numero di telefono che puoi chiamare. Puoi pagare per il supporto premium. Giusto. Devi pagarli per aiutarti con trasferimenti, migrazioni, configurazione SSL, tra le altre cose importanti.

Inoltre, non offrono alcuna garanzia di rimborso. Se non sei soddisfatto di ciò che hai pagato, potrebbero anche dirti di calciare pietre. Senza alcuna opzione di rimborso, non è possibile che ciò avvenga in alcun modo.

13) Web.com

Web.com afferma di offrire hosting web affidabile e conveniente. Si rivolgono principalmente a entità aziendali e aziende al di sopra di persone fisiche e private. Offrono servizi che aiutano le aziende a generare lead e soluzioni di marketing. Puoi persino ottenere assistenza con le ottimizzazioni dei motori di ricerca. Tuttavia, è proprio qui che gli aspetti positivi iniziano e finiscono con Web.com.

Anche i loro prezzi di rinnovo sono scandalosi. Dovrai pagare 35 dollari all’anno per un rinnovo. Considerato ciò, è una buona idea cercare altrove piani decenti a lungo termine.

Web.com ha alcuni articoli di aiuto molto scadenti sul loro sito. Le pagine di aiuto sono spesso troppo vaghe per essere utili a persone con problemi o preoccupazioni specifici. Ad esempio, se stai cercando aiuto con la migrazione del tuo sito Web, non è possibile trovare nulla sulla migrazione.

14) eNom

eNom non eccelle nella registrazione del dominio, ma ottiene piuttosto il suo nome rivendendo altri nomi di dominio usati. Per questo motivo, può essere problematico quando si lavora con loro. Una mano non sa cosa sta facendo l’altra.

Se il tuo rivenditore consente la scadenza del tuo nome di dominio, eNom può farti pagare un sacco di soldi per un nuovo contratto a lungo termine.

Backorder di dominio

Quindi il tuo nome di dominio preferito è stato preso da qualcun altro – che cretini!

Quindi tutto è perduto? Non necessariamente. Se il nome che desideri è accovacciato come un vagabondo da qualcuno che non usa il nome ma continua a pagare la quota di registrazione, la tua soluzione è: backordering.

Il backordering di un dominio non è infallibile, ma esiste una possibilità molto decente di poter acquisire quel dominio – in tempo. Se il backorder non funziona? Genera un nuovo nome …

Generatori di nomi di dominio

Si discute molto se si debba scegliere un nome di dominio breve come “delfino” con un nuovo TLD (.co, .us, .guru) o essere creativi, come “tridolphin”, combinato con la tradizione .com.

Spetta al dibattito, ai pro e ai contro di entrambi, ma iniziare perché non generare dozzine di idee di dominio in pochi secondi? Mettiamo insieme un elenco di 22 generatori di nomi di dominio che fanno il trucco per darti più idee di quante tu possa gestire. Portalo a fare un giro!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Adblock
    detector