Best Web Hosting for Small Business (maggio 2020) – Pro & Contro

Best Web Hosting for Small Business (maggio 2020) – Pro & Contro

Best Web Hosting for Small Business (maggio 2020) – Pro & Contro

Scegliere l’host migliore è difficile.


Come piccola impresa, hai bisogno del miglior equilibrio tra prezzo e funzionalità.

Ma immergersi nel misterioso mondo dell’hosting web e della creazione di contenuti è intimidatorio per gli esperti, per non parlare dell’acquirente medio. Ecco perché siamo qui per guidarti nei dettagli del web hosting e per dare i nostri consigli ai fornitori di hosting stellare.

I migliori provider di hosting Web per le piccole imprese

  1. SiteGround
  2. Motore WP
  3. Hosting A2
  4. Bluehost
  5. Vai papà
  6. In movimento
  7. DreamHost

Alzarsi e online può essere intimidatorio e richiede un po ‘di abilità, ma non saresti un piccolo imprenditore se non trovassi opportunità in quelle sfide.

miglior hosting per le piccole imprese

Come può un sito Web potenziare le entrate delle piccole imprese?

  • Raccolta dei dati: Gli strumenti più recenti ti diranno informazioni molto importanti sul coinvolgimento degli utenti. Ad esempio, hanno messo qualcosa nel carrello ma hanno impedito di effettuare un acquisto? Alcune parti del tuo sito rimangono stagnanti e inutilizzate? Gli utenti smettono di fare clic sul contenuto in pochi secondi? Quanto tempo trascorrono sul tuo sito? Questi dati possono cambiare il tuo business in modi che non hai mai sognato.
  • Fai conoscere il tuo nome: Migliorare il conteggio dei follower SEO e dei social media del tuo sito Web (Insta-qualcuno famoso?) È uno dei modi più efficaci per indirizzare il traffico verso la tua attività in modo rapido e semplice.
  • Interrompere la disinformazione: Le soluzioni digitali consentono di risparmiare ore-uomo in quanto è possibile pubblicare domande frequenti e disporre di informazioni senza tempo come ore di negozio prontamente disponibili.
  • Soluzioni creative per ogni problema: Che si tratti di promuovere progetti, costruire una vetrina per le vendite online o elencare le date del tour per la band. Un sito Web può essere quello che vuoi e risolvere qualsiasi problema tu abbia.
  • A prova di futuro il tuo marchio: Internet non sta andando via. Se la tua piccola impresa è ancora in esecuzione offline. Un concorrente riempirà quel vuoto e porterà via clienti preziosi.

I migliori provider di web hosting per le piccole imprese in dettaglio

Questi sono i nostri principali provider di web hosting preferiti per le piccole imprese.

1. SiteGround – La scelta migliore a tutto tondo

siteground main 19 luglio

www.siteground.com

Professionisti

  • Prezzi eccellenti
  • Incredibile servizio clienti
  • Dominio gratuito
  • Ottima selezione di strumenti
  • Messa in scena con un clic
  • Funziona bene con WordPress

Contro

  • Solo piani annuali
  • Alcuni problemi di sicurezza minori

Principali caratteristiche di SiteGround

Non ne abbiamo mai abbastanza di SiteGround.

La prima cosa che noterai con SiteGround è l’attenzione posta al servizio clienti.

Gli host Web possono essere una seccatura da affrontare quando le cose vanno male.

Niente uccide il tuo slancio come sederti in una chat room vuota del servizio clienti mentre il tuo negozio online è inattivo e le vendite stanno precipitando.

Nonostante sia una piccola azienda indipendente, SiteGround ha un sacco di potere combinato con il servizio clienti di una mamma e un negozio pop.

Se non sai cos’è la stadiazione con un clic, devi sapere. Cambiare un sito web può essere doloroso IN PARTICOLARE se non disponi di una piattaforma di test in cui puoi vedere se le modifiche funzionano. La stadiazione con un clic ti consente di testare le modifiche sul tuo sito prima di renderle attive. Questa funzione da sola rende SiteGround degno dell’investimento in quanto è possibile mantenere un senso di stabilità quando si apportano modifiche al sito ed evitare tempi di inattività imbarazzanti da un aggiornamento in tempo reale.

Tieni presente che devi acquistare un anno intero anziché mensile, ma come proprietario di una piccola impresa non è un grosso problema.

I blogger e coloro che testano l’acqua potrebbero voler scegliere un’opzione mensile.

Dai un’occhiata alla nostra recensione approfondita se vuoi saperne di più su di loro, non possiamo raccomandarli abbastanza. Oppure prova a confrontarli con un altro host simile come A2 Hosting.

Ottieni lo sconto SiteGround qui

2. WP Engine: la migliore piattaforma per WordPress

wpengine

www.wpengine.com

Professionisti

  • Il massimo valore per le imprese in crescita
  • Assolutamente dedicato a WordPress
  • Fantastici strumenti e funzionalità di WordPress
  • Velocità velocissima
  • Trasferimenti di dati illimitati
  • Crittografia a livello aziendale

Contro

  • Non è una buona scelta se non ti impegni a utilizzare WordPress.
  • Nessuna email di dominio
  • Costoso per i principianti

Principali caratteristiche del motore WP

L’errore più grande che fanno i principianti? Stai diventando troppo economico con il web hosting.

Alcuni confronteranno i piani da $ 35 / mese di WP Engine con alcuni prezzi stracciati che sono sorprendentemente bassi come meno di $ 2 al mese.

Indovina un po ‘: ottieni quello per cui paghi.

Se gestisci un vero business, VUOI pagare di più. Volete sapere che la società di hosting farà profitti e investirà nella loro tecnologia.

Indovina un po ‘, se il tuo host economico viene violato, stai pagando uno sviluppatore web di $ 100 / ora (negli Stati Uniti) per risolverlo. Ecco i tuoi risparmi.

Tecnicamente WordPress è un sistema di gestione dei contenuti open source gratuito, che è un modo tecnico per dire che chiunque può utilizzare e modificare il software gratuitamente. Questo ha i suoi pro e contro.

È uno strumento molto potente che consente agli utenti di accedere a plug-in, widget, opzioni di contenuto progettate dall’utente e altro ancora. Ma il principale svantaggio è che essendo così aperto, tutto può succedere.

Ciò significa che se non sei uno sviluppatore, il tuo sito WordPress su un host economico può essere spammato, violato ed eseguito più lentamente di una lumaca sulla ghiaia.

Per aiutare a ospitare e gestire questo, WP Engine ricarica WordPress con le sue personalizzazioni integrate. Si considerano una piattaforma di esperienza web che è più di un host.

Ciò significa che hanno un team di ingegneri di WordPress che utilizza la propria piattaforma personalizzata per aggiungere ottimizzazioni della velocità, prevenzione degli hacker e supporto di alto livello per rendere il tuo sito web più forte di farlo da solo.

È un po ‘più costoso, ma coloro che vogliono utilizzare WP si innamoreranno di WP Engine e di tutte le funzionalità che offrono.

Se ti piace la natura fai-da-te di WordPress, WP Engine è un must.

WP Engine è più costoso rispetto ad altre opzioni di hosting perché offre estrema velocità, ottimi strumenti, backup automatici e altro ancora.

Lo svantaggio più bizzarro è la mancanza di supporto per le email basate su dominio.

Suggeriscono goffamente di usare Gmail, ma si spera che cambierà man mano che crescono (hanno aggiornato il servizio clienti di recente a 24/7, il che è fantastico). Ad essere sinceri, utilizziamo Gmail per tutto, quindi non è un grosso svantaggio.

Se non stai usando WordPress, potrebbe valere la pena cercare altrove, ma è un must per coloro che lo sono. La nostra recensione completa è ancora più approfondita sulle loro caratteristiche.

Ottieni WP Engine 3 mesi gratis

3. Hosting A2 – Hosting fino a 20 volte più veloce

a2 hosting main 19 luglio

www.a2hosting.com

Professionisti

  • Il provider di hosting condiviso più veloce che troverai
  • Assistenza clienti 24/7
  • Garanzie di uptime
  • Robuste funzionalità e-mail
  • Buono con l’hosting WordPress ottimizzato
  • Backup automatici
  • Backup giornalieri

Contro

  • L’interfaccia può diventare un po ‘confusa
  • Alcuni reclami dei clienti per il supporto scadente

Caratteristiche principali delle funzionalità di hosting A2

A2 Hosting si distingue per una cosa.

Velocità.

Niente rende i visitatori del tuo sito Web assolutamente arrabbiati come i tempi di caricamento lenti.

Anche qualche secondo in più può costarti centinaia di clienti.

L’hosting A2 è velocissimo e offre la gamma completa di funzionalità che ci aspettiamo da un fornitore di web hosting come assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, garanzie di disponibilità e strumenti eccellenti.

A2 è davvero un’ottima opzione per coloro che hanno progetti Web pesanti che devono ottenere rapidamente dati per il consumatore.

Offrono un ottimo supporto e-mail e sono buoni anche con WordPress, il che li rende competitivi con WP Engine.

In qualità di host, rappresentano un ottimo compromesso tra le funzionalità economiche a basso costo di SiteGround e il costoso focus su WordPress di WP Engine.

Hanno anche soluzioni di sicurezza proprietarie e ci si può fidare di rimanere in piedi più di quasi qualsiasi altro servizio di hosting, i backup giornalieri non fanno male.

Avvio di un sito di e-commerce che non è su Shopify (perché?). A2 supporta PrestaShop, Magento, OpenCart, WooCommerce e molti altri.

Scopri ulteriori dettagli sull’hosting A2 nella recensione completa.

Dai un’occhiata ai prezzi e ai piani di hosting A2

Compagnie di web hosting economiche e popolari

Questi provider di web hosting sono opzioni popolari ampiamente utilizzate che hanno superato la prova del tempo.

1. Bluehost – Il miglior prezzo per un abbonamento di tre anni

offerta di bluehost 36 mesi

www.bluehost.com

Professionisti

  • Scelta fantastica per i principianti
  • Crittografia di livello militare
  • Bluehost VPS è in realtà conveniente
  • Prezzo più economico per un impegno di 3 anni
  • Alcuni utenti segnalano velocità superveloci

Contro

  • Economico non è sempre meglio
  • Nessuna garanzia di uptime
  • Velocità basse riportate da alcuni utenti
  • L’assistenza clienti può essere lenta e carente

Principali caratteristiche di Bluehost

Bluehost è comunemente lasciato cadere sui blog popolari e sui podcast famosi: è un host per il mercato di massa che fa appello a molte persone.

Per coloro che utilizzano il prezzo come fattore più importante per decidere il proprio host, Bluehost è una delle migliori opzioni.

È anche una delle opzioni a più basso rischio per i principianti che stanno solo iniziando a costruire il loro primo sito Web.

Bluehost ha una sicurezza e strumenti fantastici che i principianti amano usare. Offrono anche hosting VPS a un prezzo accessibile.

Bluehost fa fatica in un paio di aree.

Innanzitutto, non offrono una garanzia di disponibilità. Ciò significa che non verrai compensato se Bluehost diminuisce.

Anche se questo è un evento molto raro, il rischio non vale per aziende come l’e-commerce che perdono denaro ogni minuto in cui un sito non è attivo. Sono l’unico fornitore che consigliamo a chi non soddisfa i requisiti di base a causa di tutte le altre cose che Bluehost fa bene.

Bluehost è una scelta decente, ma gli utenti a lungo termine possono trovarsi troppo grandi anche come host. Ciò rende i prezzi economici a lungo termine un po ‘meno preziosi.

La recensione completa di Bluehost si tuffa in ulteriori dettagli.

Controlla i prezzi e ottieni lo sconto Bluehost

 

2. Godaddy – Il miglior host web per i nomi di dominio

godaddy 2019-giugno

www.godaddy.com

Professionisti

  • Ottimo se hai già domini lì
  • Supporto telefonico 24/7
  • Quasi sempre attivo e abbastanza veloce
  • Grandi strumenti e funzionalità
  • Può avere un team di professionisti a progettare il tuo sito Web

Contro

  • Supporto PHP obsoleto
  • Servizio clienti lento
  • Hosting di altissima qualità

Principali funzionalità di GoDaddy

Anche se vai con un altro provider di web hosting, è probabile che incontrerai Godaddy lungo la strada.

Sono probabilmente il fornitore più noto in circolazione.

Sono famosi per aver acquistato una quantità folle di nomi di dominio e annunci volgari di super bowl che li hanno resi memorabili per tutte le ragioni sbagliate.

Per i professionisti che hanno poco tempo a disposizione e desiderano passare attraverso una sola azienda, ci sono buone probabilità che Godaddy soddisfi le tue esigenze sia di host sia di nome di dominio.

GoDaddy seleziona le caselle per il supporto telefonico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, prezzi di avviamento convenienti e una discreta quantità di funzionalità. Una caratteristica unica è il team di web design che Godaddy impiega.

Per coloro che sono disposti a pagare un po ‘di più, progetteranno il tuo sito Web e ti aiuteranno a ottenere rapidamente una presenza sul web. Ne vale la pena per coloro che semplicemente non hanno il tempo o le competenze per costruire un sito, ma hanno il budget.

La recensione completa di GoDaddy si tuffa in più sfumature.

Ottieni l’hosting WordPress GoDaddy a soli $ 1

3. Hosting Inmotion – No Frills Solid Hosting

inmotion hosting main 2019-luglio

www.inmotionhosting.com

Professionisti

  • Hosting SSD
  • Integrazione di WordPress
  • Servizio clienti molto affidabile
  • Cambio di tipo di hosting senza soluzione di continuità (dedicato, VPS, condiviso)
  • Orientato alla tecnologia

Contro

  • Prezzi e limiti vaghi e confusi

Principali funzionalità di InMotion Hosting

Inmotion Hosting è una solida opzione per il web hosting ed è in circolazione da quasi 16 anni.

Con una storia di grandi prestazioni e tutte le funzionalità, ti aspetteresti da un fornitore di web hosting.

Non ostentano funzionalità killer che li distinguono, ma Inmotion è conveniente, popolare e affidabile.

Inmotion è in prima linea nell’essere un po ‘più dal punto di vista tecnico rispetto ad altri servizi di hosting e ama supportare soluzioni open source.

Sono fantastici per coloro che conoscono un po ‘la costruzione di un sito e l’hosting in anticipo.

Ha una curva di apprendimento più ripida di alcuni provider, ma consente alcune libertà uniche.

Hanno anche l’hosting SSD che è molto più veloce del tradizionale hosting HDD.

Il principale svantaggio di Inmotion è che non sono sempre i più chiari in termini di prezzi e limiti dei dati, quindi è importante ricercare il pacchetto e parlare con il servizio clienti di eventuali domande. La recensione completa di Inmotion si tuffa più in profondità di quanto desideri.

Vedi prezzi e piani di Inmotion

4. Hostgator – Host economico popolare

hostgator

www.hostgator.com

professionista

  • Migrazione gratuita di siti Web di hosting
  • Generosa garanzia di rimborso e prove gratuite (come cPanel)
  • Buona alternativa ad altri host economici
  • Indirizzi email illimitati
  • Servizio clienti stellare

contro

  • Recensioni miste dei clienti
  • La sicurezza è un po ‘poco brillante

Principali funzionalità di HostGator

Hostgator è un’opzione molto economica (come in meno di $ 3 / mese) che offre ottimi strumenti, un buon supporto e una generosa garanzia di rimborso.

Il più grande vantaggio offerto da Hostgator è la mancanza di rischio.

Offrono un sacco di incentivi gratuiti come crediti AdWords e strumenti SEO. Offrono anche prove gratuite di funzionalità di hosting popolari come cPanel.

Con HostGator puoi sperimentare senza spendere un sacco di soldi extra. Sono simili a Godaddy in quanto Hostgator è un provider enorme e famoso con funzionalità fantastiche.

A differenza di Godaddy, non hanno usato trucchi di marketing per diventare noti. Piuttosto offrono solo un buon servizio con le funzionalità che desideri.

Con indirizzi email illimitati e tutti gli strumenti gratuiti, sono probabilmente la nostra scelta preferita per coloro che vogliono sperimentare l’analisi dei dati web.

Hanno tutto da condiviso a WordPress, VPS e cloud hosting. Coloro che hanno appena iniziato andranno bene con l’hosting condiviso però. La nostra recensione di HostGator si tuffa nella quantità vertiginosa di opzioni.

Bazinga, verifica i piani scontati di HostGator (con link)

 

5. Dreamhost – Il miglior host per organizzazioni no profit

DreamHost

www.dreamhost.com

Professionisti

  • Semplici installazioni con un clic
  • Larghezza di banda e spazio su disco illimitati
  • Freebies a bizzeffe (credito AdWords di $ 100, domini gratuiti, email illimitate)
  • Hosting gratuito per organizzazioni no profit

Contro

  • Nessun supporto telefonico
  • Mancanza di opzioni

Principali caratteristiche di Dreamhost

Dreamhost fa una cosa incredibile che altri host non fanno: hosting gratuito senza scopo di lucro.

Ci vuole un po ‘di scartoffie, ma per quei 501 (c) (3) che stanno raschiando, niente batte!

Sono un buon servizio di hosting e apprezziamo quanto siano onesti e diretti su parole come illimitate.

La maggior parte dei fornitori attraverso questo, ma ancora limita la larghezza di banda o fa pagare extra con mezzi nefasti. Dreamhost è solo un servizio di hosting amichevole.

Offrono alcune opzioni varie come WordPress e servizi di creazione di siti Web e rimangono abbastanza convenienti.

La nostra principale preoccupazione è che Dreamhost non offra assistenza telefonica.

L’uso di un sistema di biglietteria e-mail rapido e decente funziona, ma le aziende più grandi con preoccupazioni immediate possono trovarsi frustrate dalla mancanza di servizio clienti.

Dai un’occhiata alla recensione completa di Dreamhost per ulteriori dettagli.

Vedi se Dreamhost è abbastanza sognante per te

Come posso iniziare a mettere online la mia attività?

All’inizio può sembrare opprimente, ma mettere online la tua piccola impresa può essere suddiviso in tre passaggi semplificati.

1. Definisci la tua presenza online: Innanzitutto, cerca e pensa a quale tipo di sito web ti serve. Potresti aver bisogno di un sito di e-commerce con carrelli e caratteristiche uniche o pubblicizzare uno studio legale e preoccuparti principalmente di indirizzare un pubblico specifico alla tua presenza sul web. La definizione della tua presenza online dipende dalla tua attività individuale.

2. Scegli una soluzione di web hosting: Questo dipenderà dalle tue esigenze come azienda. Il web hosting per piccole imprese è in genere costituito da una soluzione di hosting di fascia media in quanto le opzioni più costose hanno funzionalità che un normale imprenditore non può mai utilizzare.

3. Bcrea e progetta la tua presenza online: La creazione del tuo sito Web dipende da ciò che desideri investire nella tua piattaforma online.

Nessuno di questi passaggi è facile o veloce. Sono ampi e potrebbero richiedere un sacco di tempo e investimenti per terminare. Sono fondamentalmente il modo più ampio per rendere operativa la tua presenza online. Oggi vogliamo aiutarti a prenderti cura di quel secondo passaggio confuso, scegliendo la tua soluzione di web hosting.

Il secondo passo, selezionando un host, è dove molti imprenditori entusiasti vengono sopraffatti, si fermano e non si collegano mai online.

C’è una gamma vertiginosa di opzioni di hosting disponibili e poiché l’hosting è un passo fondamentale nello sviluppo di una presenza online, può essere facile scoraggiarsi dall’avvio di qualsiasi cosa.

Che cos’è una “soluzione di web hosting?”

web hosting per studenti

I siti web non fluttuano attorno a una nuvola eterea o in realtà non esistono su qualche intangibile world wide web.

Ogni volta che accedi a un sito Web, ti colleghi effettivamente a un computer fisico da qualche parte (un server) che memorizza informazioni e gestisce l’accesso al sito Web.

I computer moderni possono anche simulare questi server eseguendo un programma (noto come macchina virtuale) ma tecnicamente stanno ancora eseguendo un programma su hardware fisico.

UN web hosting Soluzione è semplicemente come ottenere un computer fisico per gestire, archiviare e connettere il tuo sito Web a Internet. Questo viene fatto principalmente attraverso web hosting providers come l’hosting A2 che gestisce centinaia o migliaia di computer riempiti con vari siti Web.

A meno che tu non abbia molta esperienza tecnica, possiamo dirti subito che la tua migliore soluzione di web hosting probabilmente comporta il pagamento di un fornitore di web hosting per archiviare il tuo sito Web e collegarlo a Internet.

È semplice, economico e molto più efficace del tentativo di eseguire il proprio sistema server in ufficio o a casa. Per quei coraggiosi o tecnici che vogliono provare una soluzione fai-da-te interna, WhatsTheHost ha scritto un articolo passo-passo sul web hosting a casa.

Come faccio a sapere quale host dovrei scegliere?

Ogni imprenditore avrà esigenze diverse.

Alcuni host sono più adatti a chi costruisce siti Web ad alto traffico come negozi online mentre altri host sono fantastici per i blogger e coloro che necessitano di più strumenti orientati ai dati per ottenere lettori.

Ripartiamo di seguito i nostri provider di web hosting preferiti in modo da poter prendere una decisione informata.

Per scegliere un host, ti consigliamo di considerare lo scopo del tuo sito Web, la piattaforma su cui vuoi costruirlo (come WordPress, sviluppare il tuo sito Web o utilizzare un costruttore di siti Web fai-da-te) e quanto sei impegnato con il processi. Ti consigliamo di familiarizzare con i nostri tre principali host e vedere se potrebbero soddisfare le tue esigenze. Ti consigliamo inoltre di ritirare un nome di dominio in quanto il pagamento di un host spesso comporta la selezione di uno.

Come ottengo il mio nome di dominio?

la scelta-a-domain-nome1

Un nome di dominio è semplicemente il termine che hai inserito in un browser per visualizzare il tuo sito web. Per esempio www.amazon.com o www.google.com.

Questi indirizzi sono registrati per un periodo di tempo e un mercato complesso impone quanto siano costosi i nomi di dominio e la disponibilità.

Devi decidere quanto sia importante il tuo nome di dominio e se desideri qualcosa di economico, casuale o di formaggio piuttosto che pagare i grandi costi associati all’ottenimento del nome commerciale o del dominio dei tuoi sogni.

I provider di web hosting forniscono comunemente nomi di dominio gratuiti o scontati se li scegli, ma tieni presente che molti nomi di dominio appartengono a società specifiche come Godaddy (significa che potrebbe essere necessario collaborare con più società per avviare il tuo sito Web).

Se sei bloccato, forse prova uno di questi generatori di dominio. Aiutano a trovare un buon nome senza sprecare il budget o perdere ore cercando di essere creativi.

Quali sono le basi che dovrei cercare nel mio provider di web hosting?

Quasi tutti i provider pubblicheranno questi elementi essenziali come funzionalità. È importante assicurarsi di selezionare un provider di hosting web che offra queste funzionalità. L’aspettativa universale è che siano queste minimo requisiti per un buon host. Se il tuo host non è in grado di fornire queste semplici cose, evitali! Inoltre, se queste sono le uniche caratteristiche che le distinguono, trova un host migliore.

Gli elementi essenziali di base per qualsiasi provider,

  • Servizio clienti 24/7
  • Opzioni di spazio di archiviazione
  • Opzioni di hosting multiple (VPS, dedicate)
  • Garanzia di disponibilità del 99,9%
  • Strumenti e opzioni aggiuntivi per gli utenti (ad esempio, strumenti SEO o costruttori di siti Web fai-da-te)

Il tuo host dovrebbe essere sempre disponibile se qualcosa va storto, non perdere quasi mai il servizio e offrire opzioni oltre alla semplice memorizzazione del tuo sito web.

Comprensione dei diversi tipi di servizi di hosting

donna che va in modalità bestia sul computer

La selezione di un host web è abbastanza complessa, ma dovrai anche selezionare il tipo di hosting.

Hosting condiviso – Queste sono l’opzione più economica e la migliore per le aziende che non hanno investito molto nello sviluppo web.

La sostituzione condivisa significa che il tuo sito Web risiede su un computer fisico con molti altri siti Web.

Il vantaggio è un prezzo economico e principalmente hosting standard.

Il rovescio della medaglia è che questi altri siti Web non sono separati dai tuoi e se si arrestano in modo anomalo sul server, vengono attaccati o hanno un gran numero di problemi, inizieranno a influenzare il tuo servizio.

Possono anche limitare la larghezza di banda e, occasionalmente, caricarti se qualcosa ti fa avere bisogno di più spazio (come inaspettatamente virale).

Cloud Hosting – È la parola d’ordine del decennio (“archiviato nel cloud”), ma cosa significa persino cloud hosting?

Secondo IBM, “Il cloud hosting rende accessibili applicazioni e siti Web utilizzando risorse cloud. A differenza dell’hosting tradizionale, le soluzioni non sono distribuite su un singolo server. Al contrario, una rete di server cloud virtuali e fisici connessi ospita l’applicazione o il sito Web, garantendo maggiore flessibilità e scalabilità “.

Quindi, sostanzialmente, si espande il rischio – non si fa affidamento su una macchina – e consente un’estrema scalabilità.

VPS Hosting – VPS Hosting o server privato virtuale è un ibrido di server condivisi e server dedicati.

I server moderni possono eseguire macchine virtuali o macchine virtuali.

Questi programmi simulano un intero sistema operativo pur rimanendo stabili e isolati da altri siti Web.

Ciò significa che un enorme picco nelle risorse di sistema non inizierà a tagliare altri siti Web su un server.

Le soluzioni di hosting cloud VPS avanzate sono progettate per adattarsi alle esigenze, il che significa che pagherai meno denaro quando il tuo sito non viene utilizzato tanto e rimarrai stabile dopo un forte aumento del traffico.

I piani VPS sono più costosi, ma di solito il modo migliore per una piccola impresa che desidera più potenza e sicurezza rispetto all’hosting condiviso, ma non è pronto a sfruttare appieno l’hosting dedicato

Hosting WordPress – Che cos’è l’hosting di WordPress? In realtà, l’hosting di WordPress è semplicemente hosting condiviso o cloud, ma ottimizzato per WordPress. Ciò significa che i tecnici del server ottimizzano i server per lavorare al meglio con WordPress, cose che mi interessano (e le tue). Diciamo solo che se sei venduto su WordPress, questa è probabilmente la strada da percorrere.

Gli host che offrono questo consentono al CMS WordPress di essere installato sul server e funzionano davvero bene offrendo tutti gli strumenti necessari per un sito basato su WordPress. Consigliamo vivamente WP Engine a chi è interessato all’hosting di WordPress!

Hosting aziendale – Che cos’è l’hosting aziendale?

Questo è solo un termine del settore che significa che un host si rivolge alle aziende e offre funzionalità di cui un sito Web aziendale potrebbe aver bisogno.

In generale, dovresti aspettarti che il tuo host ti tratti come un’azienda, indipendentemente dal fatto che tu sia grande o piccolo!

Hosting dedicato – Questa è l’opzione più costosa e generalmente significa che il tuo sito Web è l’unico su un server.

Le grandi aziende o aziende che fanno enormi quantità di e-commerce adorano gli host dedicati perché sono i più affidabili e puoi garantire che altri siti web non abbiano alcuna possibilità di influire sul tuo servizio. Sono costosi ma se hai assolutamente bisogno di rimanere online, la strada è dedicata.

Hosting Windows vs. Linux

Non è probabile che sia necessario considerare questo aspetto poiché la maggior parte dell’hosting viene eseguita tramite Linux, ma alcuni provider di hosting Web utilizzano anche Windows per l’hosting web. Man mano che cresci nelle tue capacità tecniche, questo può diventare più importante. Per ora, è meglio concentrarsi sulla scelta di un solido host per piccole imprese che soddisfi il budget e le funzionalità, e la maggior parte di questi sono su Linux.

Altre considerazioni quando si seleziona un provider di hosting web

Vista aerea del grafico di analisi dei dati commerciali

La tua azienda ha esigenze uniche che differiscono dalle altre. Se vendi prodotti online, potresti aver bisogno di solidi certificati di sicurezza e integrazione con i fornitori di servizi di pagamento.

Se stai gestendo un sito di notizie con milioni di pagine e foto, probabilmente avrai bisogno di grandi quantità di spazio di archiviazione.

Questi sono alcuni aspetti da considerare quando si seleziona un provider di web hosting:

  1. Soddisfatti o rimborsati
  2. Servizio Clienti
  3. Nome di dominio gratuito (i nomi gratuiti non sono generalmente la scelta ideale)
  4. Certificato SSL gratuito (Let’s Encrypt – Questo è molto importante perché la mancanza di SSL uccide il traffico)
  5. Larghezza di banda (larghezza di banda illimitata per siti ad alto traffico)
  6. Un costruttore di siti Web avanzato
  7. Backup: assolutamente critici in caso di interruzione di corrente o guasti critici (o errore dell’utente)
  8. Sconti pluriennali
  9. cPanel (Ottima piattaforma basata su Linux che alcuni utenti preferiscono)

Inizia subito

Dovresti fare le tue ricerche per ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo, ma in realtà se scegli uno degli host menzionati in questa pagina, sarai in buone mani.

Per darti due opzioni molto semplici e semplici:

Gestisci un piccolo sito e desideri prezzi bassi e un ottimo supporto? Vai con SiteGround.

Sei un’azienda redditizia basata su WordPress? Vai con WP Engine.

Scegli uno di quei due e vai avanti con la tua vita!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Adblock
    detector